Le 7 vetture più strane della Formula Uno

La Formula Uno, massima categoria di competizione in materia di prestazione di vetture monoposto, è nata nel 1948, rilevando quella Formula A nata appena qualche anno prima. Ad oggi la…

8756
Consiglia
La Formula Uno, massima categoria di competizione in materia di prestazione di vetture monoposto, è nata nel 1948, rilevando quella Formula A nata appena qualche anno prima. Ad oggi la F1 è regolata dal WMSC, Consiglio Mondiale degli Sport Motoristici, appendici della FIA, Federazione Internazionale dell’Automobile.Il termine formula si riferisce all’insieme di regole alle quale scuderia, auto e piloti si adeguano, da restrizioni di guida a specifiche delle auto, idealmente concepito per limitare il divario tecnico e garantire la sicurezza. Nel corso della sua storia la F1 ha visto una notevole evoluzione anche in materia di regole, basti notare il cambiamento del tipo di motore, da 4 fino a 16 cilindri, da 1.5 fino a 4.5 litri di cilindrata.Dai “dinosauri a motore anteriore” degli anni cinquanta alle piccole astronavi spaziali che oggi, a quattro ruote, sfrecciano per le piste di tutto il mondo ne sono passate di storie, di glorie e di fallimenti.Vi proponiamo, di questa storia, le 7 vetture più strane di tutte.L’articolo prosegue nella pagina successiva >>

L'articolo continua

Aggiungi un commento