Le 9 auto da corsa così veloci da essere vietate Chilometrando
21 Nov 2018 | Aggiornato alle 17:27

Le 9 auto da corsa così veloci da essere vietate

Troppo veloci per gli standard, troppo perfette per i regolamenti in vigore. Dall'alba dei motori fino ai nostri giorni vi sono sempre stati dei prodigi d'ingegneria che hanno superato le…

13 luglio 2016 13/07/2016

Troppo veloci per gli standard, troppo perfette per i regolamenti in vigore. Dall’alba dei motori fino ai nostri giorni vi sono sempre stati dei prodigi d’ingegneria che hanno superato le regole ed annientato la competizione.

È per loro che le regole, sempre con più forza, hanno cercato di ripensarsi, di affinarsi, di entrare nella capillarità della macchina fino a trattare la condotta di corsa e addirittura allargando il loro dominio sulle risorse, sia monetarie che meccaniche, delle singole scuderie.

In questi casi, l’ingegneria ha superato se stessa e i propri limiti, scontrandosi però con le (necessarie) regolamentazioni. Regolamentazioni che vanno a tutelare il pilota ma allo stesso tempo lo imbrigliano.

Ecco una lista di 9 incredibili auto da corsa che, con le loro prestazioni, si sono guadagnate il bando dai campionati alla quale erano iscritte: se è vero che gli sport motoristici stimolano i progressi della scienza e dell’ingegneria, in questo caso lo hanno fatto fin troppo bene.

L’articolo prosegue alla pagina successiva >>

1 di 10L'articolo continua