Mosca, ex politico semina il panico con la Ferrari al centro commerciale (VIDEO)

È accaduto in un centro commerciale di Mosca. L'ex politico Alexander Donskoy ha invaso improvvisamente le corsie, sgommando e sfrecciando con la sua Ferrari

Alexander Donskoy, ex sindaco della cittadina di Arkhangelsk, nel nord ovest russo, ha invaso di proposito le corsie del centro commerciale “mall Primavera” di Mosca con la sua Ferrari, seminando il panico. L’uomo, a bordo della sua supercar, ha percorso l’intera struttura sfrecciando davanti ai negozi in chiusura a velocità esagerata.

Numerosi sono i testimoni di questa pazzia insensata che avrebbe potuto causare numerosi feriti. I negozianti e gli ultimi clienti hanno assistito terrorizzati alla scena, in un periodo di poca serenità anche per la Russia. Ancora più stupefatti sono rimasti dopo aver scoperto l’identità dell’uomo alla guida. Dopo aver sgommato per venti minuti, le autorità sono riuscite a bloccare la sua folle corsa.


I video di sorveglianza hanno registrato tutta la serie di evoluzioni della Ferrari. Non fosse per la sua pericolosità, avrebbe potuto essere una scena alla Fast and Furious da applausi!

Guarda il VIDEO:

Fonte video 

Aggiungi un commento