Nicky Hayden investito in bici: le condizioni sono gravissime

Il pilota Honda Nicky Hayden è rimasto vittima di un incidente in bici sulle strade romagnole. Attualmente è in prognosi riservata.

Nicky Hayden è stato investito mentre si allenava in bicicletta attorno alle ore 14, lungo la strada provinciale che collega Riccione a Tavoleto. Pedalava in sella alla sua bici da corsa come da consueto – essendo lui un grande appassionato dell’attività, attivo anche nelle Granfondo – quando una Peugeot gli avrebbe tagliato la via. Secondo le indiscrezioni, per primo rilevate da Riminitoday, l‘ex pilota della MotoGP sarebbe in condizioni gravissime ed al momento sarebbe stato trasferito all’ospedale Infermi di Rimini per essere operato d’urgenza.




hayd3


La dinamica dell’incidente

Hayden, che al momento corre nel mondiale Superbike con la Honda, sarebbe stato travolto dalla macchina, ruzzolando sul cofano fino a sfondare il parabrezza per poi essere lanciato nell’erba. Il 35enne americano, soprannominato Kentucky Kid, non era solo al momento dell’accaduto: assieme a lui anche il gruppo di amici in bicicletta con cui si stava allenando. La gravità delle lesioni riportate lo ha fatto accedere al pronto soccorso come codice rosso, segno dell’estrema pericolosità della situazione. Dalle foto scattate sul luogo dell’accaduto è possibile evincere la violenza dell’urto. Si può infatti notare il mezzo di Hayden letteralmente accartocciato e disintegrato, appoggiato nell’erba e la sezione frontale della Peugeot 206CC totalmente distrutta. Considerando che la bici fosse in carbonio – fibra leggera ma resistentissima – l’impatto deve essere avvenuto ad altissima velocità.


hayd1

Il palmares

Nicky Hayden ha corso nel MotoGP con Honda e Ducati. Con la casa giapponese era riuscito perfino a centrare il successo del titolo iridato nel 2006, interrompendo il regno dell’allora imbattibile Valentino Rossi, con cui però è sempre stato in buoni rapporti. Nella classe regina conta 218 GP corsi con tre vittorie e 28 piazzamenti: domenica scorsa, nel Gran Premio di Imola, era arrivato al dodicesimo posto di gara 2. Insomma: anche se l’americano si era defilato dalle scene della Dorna, è sempre rimasto attivo nell’ambito motoristico professionale. Seguono aggiornamenti.




hayd2


Aggiornamento del 18 maggio ore 9.30

Questa mattina alle ore 8,20 è stato diffuso il bollettino medico dal Bufalini di Cesena, ospedale in cui è stato trasportato in un secondo momento. “Non ci sono novità sostanziali rispetto a quanto comunicato nella serata di ieri. Nicky Hayden resta ricoverato nel reparto di rianimazione, il quadro clinico resta di estrema gravità“. Oltre a varie fratture al femore e al bacino, il pilota Honda è in coma e presenta un gravissimo ematoma cranico. Attualmente, le sue condizioni di salute non permettono ai chirurghi di sottoporlo a un’operazione.

Per quanto riguarda la dinamica dell’incidente, le forze dell’ordine stanno ancora cercando di definirla.

Aggiungi un commento