Parcheggiare low cost risparmiando tempo? Arrivano le app

Uno dei maggiori problemi in città è sicuramente quello legato al parcheggio. Grazie ad alcune applicazioni oggi tutto è decisamente più semplice

Recentemente, uno studio inglese ha calcolato che le ore di vita di un automobilista medio, perse a cercare parcheggio, sarebbero 2.549. Un conteggio spaventoso ma che ci risulta credibile se pensiamo al traffico di punta delle grosse città. Paradossale è il fatto che il 30% del traffico in città è causato dalla presenza di veicoli in cerca di posteggio! Abbiamo pensato bene di indicarvi la soluzione ideale per risparmiare soldi e tempo, parcheggiando senza problemi la vostra automobile. In nostro aiuto arrivano alcune applicazioni per iOS e Android ispirate al concetto di base di Airbnb, con la differenza che vi indicherà tutti i garage disponibili in Italia.


9e05f49e-f20a-11e3-9d0d-44dc1b5aab8c

Il garage-sharing è la nuova frontiera del posteggio



 

Come utilizzarle

Tra le più famose, troviamo Sparky.club in cui si ha la possibilità di affittare un garage che non utilizzate a chi cerca parcheggio; se invece siete voi a cercarlo potrete risparmiare fino al 70% e anche qualcosa in più, sottoscrivendo un abbonamento settimanale o mensile. Un servizio sicuramente molto utile per trovare parcheggio in minor tempo possibile e risparmiando pure un bel po’ di soldi.

Da non sottovalutare è anche Miogarage, un’applicazione molto simile alla precedente con la differenza che debutterà all’inizio dell’anno prossimo. Nonostante ciò, il nostro consiglio è quello di iscriversi in brevissimi tempi in quanto le prime 100 che lo faranno potranno provare il servizio già a partire da ottobre.

Cerchi un parcheggio in zone molto difficili? Ecco tre app per te

La prima si chiama Parkopedia disponibile per iOS, Android e Windows: tariffe, posti disponibili e altezze consentite per i veicoli vengono comunicati in tempo reale a seconda della zone, nonché i parcheggi sia gratuiti che a pagamento. Poi grazie alla community di Parcheggiogratuito.it, si trovano solo parcheggi gratuiti in quanto vengono segnalati solo quelli con strisce bianche. Infine, ParkTag per iOS e Android comunica direttamente se nelle vicinanze ci sono posti disponibili per parcheggiare: attualmente è molto utilizzata a Milano, Roma e Verona. Se si dovesse lasciare accesa l’app si potrà comunicare automaticamente agli altri utenti quando il posto occupato diventerà libero.

Aggiungi un commento