Arizona, auto a guida autonoma investe e uccide una donna: il video shock

L'accaduto potrebbe contribuire ad alimentare ulteriormente lo scetticismo verso questo particolare tipo di veicolo

13
Consiglia
I progressi tecnologici stanno coinvolgendo in modo sempre più determinante anche il settore automobilistico con l’obiettivo di incrementare il comfort e la sicurezza. Sono però ancora numerosi gli utenti che appaiono piuttosto scettici sulla guida autonoma, che potrebbe consentire di sportarsi nonostante alcune oggettive difficoltà presenti sulla strada. Questa sensazione non può che essere alimentata ulteriormente dall’incidente avvenuto a Tempe, in Arizona. Una donna in bicicletta è morta in seguito allo scontro con una vettura senza conducente.

Un incidente dalle tragiche conseguenze

Le auto a guida autonoma stanno ora scatenando un misto di sensazioni tra chi ne è affascinato e tra chi teme i possibili rischi dal mancato controllo umano. L’incidente avvenuto pochi giori fa a Tempe, in Arizona, non fa però che aumentare le perplessità su questa particolare innovazione.Una vettura Uber senza conducente ha infatti finito per investire, purtroppo mortalmente, una donna che stava attraversando la strada con la sua bicicletta. Il filmato dell’accaduto è stato diffuso dalla polizia dell’Arizona. I produttori della vettura, però, si difendono: la persona che si trovava al volante del veicolo, un tester, avrebbe potuto intervenire in modo tempestivo una volta avvertito il pericolo.Non è però la prima volta che ci troviamo a segnalare un sinistro con protagonista un modello in grado di muoversi in maniera indipendente dal controllo umano. C’è infatti un precedente nel 2016: in quel caso la vittima era a bordo di una Tesla.

GUARDA IL VIDEO

Fonte: Facebook