Moto, dal 1° agosto l'autostrada costerà meno: tariffa ridotta del 33%

La misura sarà valida solo per i centauri che decideranno di sottoscrivere un abbonamento Telepass per il proprio mezzo

Sono tante le persone che amano utilizzare la moto per i propri spostamenti, soprattutto nel periodo estivo, considerata più pratica rispetto all’auto per districarsi nel traffico cittadino. Per loro arriva una notizia non da poco: a partire dal 1° agosto sarà infatti possibile pagare meno per i pedaggi autostradali. Lo sconto, valido però solo per chi utilizza il Telepass abbinato esclusivamente alla targa del veicolo, sarà pari al 33%.

Un cambiamento atteso da tempo

Importante novità valida a partire dal 1° agosto per chi è abituato a spostarsi in moto: i pedaggi autostradali, infatti, avranno un costo del 33% in meno rispetto a quanto previsto per le auto. Una misura valida però per chi sottoscrive una abbonamento Telepass per il suo mezzo. La differenziazione della tariffa diventerà pienamente operativa dal 15 settembre per dare il tempo necessario a Telepass di adeguare i suoi sistemi. Chi in questo periodo usufruirà del servizio autostradale potrà comunque ricevere successivamente il rimborso dovuto.

Il provvedimento è stato accolto in maniera positiva dall‘Associazione nazionale ciclo motociclo accessori, che si era mossa a lungo per arrivare a questo punto. Si tiene comunque a precisare che la decisione viene considerata solo un giusto riconoscimento che ha portato all’abolizione di una tariffa ritenuta inaccettabile.

Pareri contrastanti tra i motociclisti

Non tutti i centauri, certamente i primi a poter beneficiare della misura, hanno accolto in modo positivo la decisione. Alcuni, infatti, ritengono buono poter usufruire di una riduzione di prezzo, mentre altri (al momento sembrano essere la maggioranza) pensano che quanto fatto dal governo sia un modo per accontentare e scontentare un po’ tutti allo stesso tempo.

I più refrattari, infatti, non apprezzano la necessità di dover sottoscrivere l’abbonamento Telepass per poter avere questo vantaggio. Il canone mensile parte da 1,26 euro e richiede necessariamente l’abbinamento alle targhe motociclistiche. Chi usufruisce del servizio per un’auto quindi sarà inevitabilmente costretto a effettuare un’ulteriore sottoscrizione. Nel caso in cui si preferisca non aderire al Telepass la tariffa continuerà a essere la stessa.

Aggiungi un commento