Scooter Benelli-Malossi infrange sei record mondiale di velocità

Un Benelli 491 appositamente elaborato ha condotto Fabio Fazi e Mauro Sanchini a sgretolare ben sei record mondiali di velocità. Al progetto hanno lavorato Malossi per il reparto tecnico, il designer Aldo Drudi per la livrea e Pirelli per gli pneumatici.

150
Consiglia
Record di velocità tutto italiano siglato sul celebre lago salato di Bonneville, nel cuore dello Utah. Ad esser pignoli, per la verità, si tratta di ben sei record, assegnati al Moto Club Benelli che ha messo all’opera uno scooter Benelli 491.Il mezzo è passato sotto i ferri della Malossi, azienda bolognese specializzata in elaborazione e leader nel mondo dei motori a due tempi, che ha utilizzato propulsori da 50, 85 e 100cc RC-one, appositamente messi a punto per l’occasione da Jörg Möller, motorista tedesco da decenni trapiantatosi in Romagna.Tocco di gran classe anche per quanto concerne l’estetica: la livrea è stata infatti curata ed ideata da Aldo Drudi, il design che ha da sempre curato i caschi di Valentino Rossi. Contributo essenziale, infine, da Pirelli. L’azienda milanese ha fornito il suo ultimo ritrovato: i nuovissimi pneumatici Diablo Rosso Scooter. Analizziamo allora nel dettaglio la vicenda, con particolare interesse sui record e sui piloti che li hanno segnati.L’articolo prosegue alla pagina successiva >>

L'articolo continua

Aggiungi un commento