Valentino Rossi brama una Toyota Yaris WRC per il prossimo Monza Rally Show

Potrebbe questa richiesta a Toyota aprire nuovi scenari nel futuro del Dottore?

La richiesta a Toyota da parte di Valentino Rossi riguardo alla disponibilità della Yaris WRC lascia ben pochi dubbi. Il campione di Tavullia intende partecipare alla nuova edizione del Monza Rally Show con una nuova vettura per cercare magari di aggiudicarsi la settima vittoria all’appuntamento brianzolo.

Il Monza Rally Show per Rossi

Siamo ormai a un passo dall’inizio della stagione 2018 di MotoGP. Fra i test del Qatar e i vari dubbi sul futuro, i piloti cercano di affrontare la tensione pre-campionato a modo loro. Valentino Rossi, ad esempio, pare già particolarmente intenzionato al Monza Rally Show, evento che si tiene all’Autodromo Nazionale di Monza a cui il Dottore ha partecipato più volte.

Chiaramente partecipare, anche se non si tratta di moto, per il Campione di Tavullia significa molto spesso vincere. Valentino Rossi è stato difatti già incoronato vincitore per ben 6 volte all’evento brianzolo, evento che lo vede imbattuto da tre anni.

La richiesta a Toyota

Abbiamo compreso che l’intenzione di Rossi è di partecipare anche in questo 2018. A quanto pare, tuttavia, il Dottore preferirebbe giocarsi il poker di vittorie consecutive non più con la sua amata Ford Festa WRC con cui ha vinto le ultime tre edizioni.

Al contrario Valentino Rossi sembrerebbe avere tutta l’intenzione di partecipare al Monza Rally Show al volante di una Toyota Yaris WRC. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport la richiesta è stata già spedita alla multinazionale giapponese. Nonostante siano passate quasi due settimane, la risposta di Toyota non è però ancora arrivata.

Nuovi scenari in vista per Valentino Rossi?

Se tutto dovesse andare per il verso giusto c’è già chi ipotizza che un’eventuale collaborazione di Valentino Rossi sia l’incipit per qualcosa di ancor più grande. Alcuni parlano addirittura di ipotetiche partecipazioni a future edizioni della 24 ore di Le Mans, uno dei sogni “segreti” del Dottore.

Per quanto possa essere presto per parlare di scenari del genere c’è pur sempre da considerare il fatto che circa cinque anni fa Valentino Rossi si sedeva alla guida di una Toyota Nascar per girare sull’ovale di Charlotte. Che ci sia insomma davvero qualcosa dietro a questo nuovo interesse del campione di Tavullia verso Toyota?

Valentino Rossi brama una Toyota Yaris WRC per il prossimo Monza Rally Show

Credits: MotorAuthority.com