DIRETTA LIVE: Formula Uno, Gran Premio di Germania 2018 Chilometrando
21 Sep 2018 | Aggiornato alle 00:40

DIRETTA LIVE: Formula Uno, Gran Premio di Germania 2018

Da Hockenheim entra in scena il 66esimo Gran Premio di Germania, a soli 20 minuti d'auto dalla città natale di Vettel, che però qui non ha mai vinto.

22 luglio 2018 22/07/2018

Ci siamo. Gran Premio di Germania, Hockenheim. La Formula Uno fa tappa a casa di Sebastian Vettel, che a 40km dalla pista è nato e cresciuto. Ed è sotto il calore del suo pubblico che Seb è riuscito a strappare una grandiosa pole position, mettendosi dietro un affamato Bottas e il compagno di scuderia Kimi Raikkonen. Domenica tutta in salita, invece, per Lewis Hamilton, che a causa di un problema tecnico con la sua Mercedes ha dovuto ritirarsi dalle qualifiche per scattare dalla 14esima casella. La configurazione del tracciato agevola però i sorpassi delle vetture più veloci, quindi non è affatto da escludere una super-rimonta dell’inglese. (Qui la griglia di partenza completa)

In ottica mondiale l’occasione per la Ferrari è ghiottissima: tanto dal punto di vista pratico, punti e piazzamenti, quando da quello psicologico, considerando gli ultimi tre GP, dove tendenzialmente la Mercedes è stata adombrata dalle prestazioni del Cavallino. Quanto ai fattori che potrebbero determinare l’esito della gara è doveroso sottolineare che fa molto caldo. Le alte temperature potrebbero indurre un’usura anomala degli pneumatici e qualcuno potrebbe soffrire di blistering. E attenzione, chiaramente, alla partenza: Bottas ha una Mercedes competitiva, crede ancora nella sua corsa iridata e non ha nulla da perdere. Fatidico sarà il ruolo di Raikkonen come stopper.

Per chi ha l’orizzonte largo: Hockenheim è il giro di boa del calendario, il round numero undici a fronte dei 21 impegni totali previsti. La settimana prossima sarà il turno dell’Hungaroring, GP d’Ungheria, poi il Circus si fermerà per le vacanze estive ritornando a fine agosto con un uno-due da brivido, Spa e quindi Monza. Dato significativo: qui, Vettel, non ha mai vinto.

Diretta Live

CLICCA IL TASTO F5 DA DESKTOP O FAI REFRESH SUI TUOI DISPOSITIVI PER AGGIORNARE LA PAGINA

67/67  BANDIERA A SCACCHI! Al termine di un GP minato da una pioggia timida ma problematica, doppietta Mercedes! Hamilton si è reso protagonista di una prestazione mostruosa, chapeau per lui!

 

66/67  A scanso di errori, finirà così: Hamilton, Bottas, Raikkonen, Verstappen, Hulkenberg, Perez, Ocon, Grosejean, Ericcson, Sainz.

 

63/67  Errore di Bottas, Raikkonen si avvicina ma non abbastanza. Indiavolato Hamilton, allunga ancora, è a 3″8.

 

61/67  Torna a piovere! Hamilton ha 2″9 di gap su Bottas. Raikkonen è a 1″2.

 

60/67  SALE A 2″2 IL VANTAGGIO DI HAMILTON SU BOTTAS! NUOVO GIRO VELOCE! Galvanizzato dall’incidente di Vettel, rincorre un successo imprevedibile. Raikkonen è negli scarichi di Bottas.

 

 

59/67 Bottas ha tentato il sorpasso, ma Hamilton si è prima difeso e poi ha allungato con un giro veloce. È a 1″ adesso l’inglese.

 

58/67  Hamilton, Bottas, Raikkonen, Verstappen. Saranno loro a giocarsi il GP. Riparte la corsa, le Frecce Argento conducono la corsa, in parata! Hamilton e Bottas.

 

56/67  In regime di corsa controllato dalla Safety, Hamilton è in testa, davanti a Bottas, Raikkonen, Verstappen, Hulkenberg, Perez, Ocon, Ericcson, Grosejean.

 

54/67  SAFETY CAR. Entrano Bottas e Raikkonen.

 

53/67  VETTEL A MURO! VETTEL A MURO! È ANDATO LUNGO SUL TRATTO BAGNATO! DEVE RITIRARSI. INCREDIBILEEEE!

 

52/67  9″ tra Vettel e Bottas. Raikkonen non molla.

 

51/67  BOTTAS SU KIMI RAIKKONEN! Ci sono 5″ adesso tra Vettel e Bottas. Raikkonen ha perduto la posizione per via di alcuni problemi con i doppiati.

 

49/67  L’arrembaggio delle Mercedes! Vettel è a +6″7 da Raikkonen, ma Bottas si è avvicinato tantissimo, è a 1″2. Quello che guadagna di più è però Hamilton. È a 14″4 da Vettel, ha guadagnato un secondo.

 

48/67  Vettel ha perso un pezzo di ala anteriore! ATTENZIONE! Giro veloce di Hamilton con 1’16”. Le intermedie si bruciano però, il settore centrale è asciutto e la pioggia sta diminuendo.

 

47/67  HAMILTON VOLA! Ma sta piovendo sempre di più. Entra Verstappen.

 

46/67  In un solo giro Bottas ha rosicchiato 1″ alle Ferrari! È a 2″1 da Raikkonen, ma le monoposto devono praticamente fermarsi al tornantino.

 

44/67  PIOVE! MA SOLO AL TORNANTINO! Il primo a entrare è Leclerc, seguito da Alonso.

 

43/67  Pit-stop di Hamilton. Vettel rimane al comando, con 3″ di vantaggio su Raikkonen. Bottas è terzo, a 4″ dal suo connazionale. Quarto è Verstappen a 4″7 dalla Mercedes, Hamilton è quinto a 11″ con Ultrasoft.

 

42/67  Vettel ha messo il turbo. Ci sono già 2″4 tra lui e Raikkonen, secondo. Hamilton è in ritardo dal finlandese di 4″, con Bottas che è nei suoi scarichi. Pericolosi nuvoloni all’orizzonte. La pioggia dovrebbe arrivare tra 10 minuti. Pronti i meccanici dal muretto Mercedes!

 

40/67  Raikkonen fa passare Vettel, che ritorna in prima posizione. Se avessero continuato in quel tandem le gomme di Vettel, più fresche, si sarebbero usurate più facilmente e in generale entrambe le monoposto avrebbero avuto problemi.

 

39/67  Tra Raikkonen e Vettel c’è 1″1. Hamilton ha un ritardo di 4″ dalle Ferrari, con Bottas che lo segue a 3″.

 

38/67  Vettel vuole pista libera.

 

36/67  Raikkonen accusa forti problemi di blistering. Vettel lo ha raggiunto. Dietro è Bottas che sta facendo la differenza e sta piombando su Hamilton.

 

34/67  HAMILTON, CHE GARA! Monta la stessa mescola delle Ferrari, ma usurata da 32 giri. Eppure gira con gli stessi ritmi dei primi due! Raikkonen sta bloccando un po’ Vettel.

 

33/67  Scende a 1″1 il ritardo di Vettel dal leader Raikkonen. SI ASPETTA PIOGGIA TRA 10 MINUTI! MA LE FERRARI STANNO ACCUSANDO BLISTERING! Hamilton deve ancora fermarsi.

 

30/67  Kimi Raikkonen è adesso in prima posizione, con 1″3 di vantaggio su Vettel. Hamilton ha un ritardo di 3″4 dalla Ferrari, Bottas è a +6″ dal suo compagno di scuderia Hamilton, in terza posizione, che però deve ancora fermarsi. Vettel sta commettendo qualche bloccaggio.

 

29/67  Rientra Bottas ai box. Lo emula Verstappen. Ma attenzione, ritiro di Ricciardo per guasto tecnico!

 

28/67  Adesso Bottas è in testa al GP, seguito da Verstappen a 5″, Raikkonen a 1″4 da chi lo precede.

 

26/67  PIT-STOP ANTICIPATO PER VETTEL! Ritorna in pista dietro Raikkonen ma davanti ad Hamilton.

 

24/67  Adesso Seb sta spingendo. Si fermerà a breve.

 

22/67  Vettel amministra il suo vantaggio su Bottas, stabile a 4″6. Ricciardo ha risalito la china e dall’ultima fila adesso occupa la settima posizione. Bisogna capire se Raikkonen dovrà fermarsi ancora. Il gap tra Bottas, secondo, e Raikkonen, quarto, è di 13″. Ma la Mercedes deve ancora fermarsmi.

 

18/67  ANCORA GIRO VELOCE DI RAIKKONEN! Ma anche Vettel incrementa il suo ritmo. Bottas scivola a +4″5. Reazione di Hamilton.

 

17/67  GIRO VELOCE DI RAIKKONEN! Vettel adesso è a +4″1 su Bottas. In ritardo dal finlandese c’è Verstappen a +5″5, quindi Raikkonen, quarto a +12″7. Il gap tra Raikkonen ed Hamilton è a 3″7.

 

15/67  Raikkonen entra ai box! In uscita dalla pit-lane si ritrova davanti ad Hamilton. Ottima mossa dal muretto Ferrari: da un lato hanno messo Kimi davanti al rivale inglese, dall’altro stanno cercando un undercut su Bottas per prendersi la seconda posizione. Montando gomma soft, Kimi probabilmente dovrà fermarsi una seconda volta.

 

13/67  È un testa a testa tra Grosejean e Sainz per la nona posizione. La Renault dello spagnolo sembra averne di più, intanto si apre la finestra dei pit-stop. Il gap tra Vettel e Bottas si è stabilizzato a 3″4, Raikkonen perde qualcosa e si trova a +2″4. Hamilton infila una staccata sontuosa su Magnussen e si porta in quarta posizione.

 

11/67  Hamilton è sesto, adesso ha strada libera e davanti a sé c’è solo Magnussen prima dei fantastici quattro: Vettel, Bottas (+3″6), Raikkonen (+2″1), Verstappen (+1″9).

 

10/67  Inarrestabile Hamilton! Ha messo nel mirino Hulkenberg, che è sesto. Dietro Ricciardo arranca: era partito 19esimo, adesso è 13esimo ma monta gomme medie.

 

8/67  Hamilton sale in ottava posizione sopravanzando la Haas di Grosejean. Il distacco tra Vettel, primo, ed Hamilton è di 21″. Il tempo medio di sosta ai box è di 19″, ma i tempi si stanno alzando molto. Bottas perde ancora terreno da Seb, è a +3″7. Raikkonen è invece a 1″3 da Bottas.

 

7/67  Sale a 3″ il ritardo di Bottas da Vettel! Raikkonen invece si avvicina alla Mercedes, è a +1″4. Perez intanto centra un bel sorpasso su Grosejean e si prende la settima posizione.

 

5/67  Il gap tra Vettel, che conduce questo GP di Germania, e Bottas sale a 2″3. C’è della leggera pioggia intorno al circuito, ma è ancora molto presto per montare le gomme da bagnato. Raikkonen si è sbarazzato di Verstappen al momento, che è a quasi due secondi. Il ritardo tra Bottas, secondo, e Raikkonen, terzo, è però di 1″5. Hamilton infila Sainz e si prende la nona posizione.

 

4/67  Hamilton è già in zona punti, ha appena passato Leclerc.

 

2/67  ATTENZIONE! RAIKKONEN SENTE PIOGGIA IN VISIERA! Questo potrebbe cambiare tutto. Vettel ha 1″5 di vantaggio su Bottas, che a sua volta ha 1″3 su Kimi. Ricostruendo la partenza è da sottolineare l’incredibile partenza di Perez, decimo in griglia, che rischiando il bloccaggio delle anteriori a però scavalcato Sainz e Leclerc portandosi in ottava piazza. Bene anche Hulkenberg, a scavalcare Grosejean. VET BOT RAI VER MAG HUL GRO PER SAI LEC

 

1/67  VOLA VIA VETTEL! PARTENZA GRANDIOSA! UNO SPUNTO RAPIDISSIMO! Bottas può solo accodarsi. Raikkonen viene attaccato da Verstappen ma è bravo a chiudere. Al termine del primo giro Hamilton è in 12esima posizione dopo averne persa una al via.