F1, domenica una gara cruciale a Silverstone: ecco dove seguirla

Il Circus sbarca a Silverstone, in quella Gran Bretagna che gli ha dato i natali. Hamilton rincorre Vettel e la quinta vittoria consecutiva sul tracciato.

Giro di boa per uno dei mondiali più avvincenti ed incerti degli ultimi tempi. Domenica 16 luglio il Circus farà tappa sul circuito che nel lontano 1950 battezzò le competizioni di Formula Uno: a Silverstone ci si gioca il decimo Gran Premio stagionale, a fronte dei venti che completano il tabellino di marcia. Riflettori puntati sul beniamino di casa Lewis Hamilton, a caccia del quarto successo consecutivo sul tracciato britannico che rincorre, in classifica iridata, il ferrarista Sebastian Vettel a 20 distanze da lui.

Un dominio tedesco

La pista, che ha assunto la corrente configurazione dal 2009, è contraddistinta dalla presenza di curvoni veloci che usualmente massimizzano l’usura degli pneumatici. Sebbene ad oggi il circuito possa essere ideale per le caratteristiche della Ferrari – carico aerodinamico alto e tenuta ottimale in curva – l’auto da battere è senza dubbio la Mercedes, che peraltro lo scorso 23 febbraio lo ha utilizzato come scenario per la presentazione ufficiale della monoposto. Con quattro vittorie consecutive nelle ultime stagioni la scuderia tedesca può davvero ritenersi la favorita. Importante, inoltre, la sessione di qualifiche: dal 1996 ad oggi soltanto Lewis Hamilton, nel 2014, è stato capace di far suo il GP senza scattare dalle prime due file.

Lo “scudo”

Novità anche in ambito di sicurezza: per tutelare l’integrità dei piloti a Silverstone verrà sperimentato una sorta di scudo a protezione dell’abitacolo. Il modello, per l’appunto, si chiama Shield ed è prodotto da Isoclima, un’azienda italiana. Se i test non dovessero risultare soddisfacenti dalla prossima stagione verrà invece utilizzato un’altro sistema, lo Halo, più invasivo ma parimenti sicuro.

Dove e come seguire la corsa

L’evento potrà essere seguito live su Sky Sport, in differita sulle reti Rai o tramite la nostra diretta streaming, secondo quanto segue: Prove libere, venerdì 14 luglio 2017, h. 10.00-11.30 e h. 14.00-15.30, in differita su RaiSport alle 15.45 e alle 18.00; Prove libere e qualifiche, sabato 15 luglio 2017, h. 11.00-12.00 e h. 14.00-15.00, in differita su RaiSport alle 15.15 e alle 18.00; Gara, domenica 16 luglio 2017, in differita su RaiSport alle 21.00.

Aggiungi un commento