F1, Kubica pronto per il ritorno: guiderà la Williams nel 2019 Chilometrando
11 Dec 2018 | Aggiornato alle 14:28

F1, Kubica pronto per il ritorno: guiderà la Williams nel 2019

Il pilota, dopo l'annata da terzo pilota, si appresta a prendere il posto di Sergej Sirotkin

21 novembre 2018 21/11/2018
Kubica

La Formula Uno si appresta a salutare il ritorno di uno dei piloti più apprezzati, ma che manca dal Circus ormai da tempo: Robert Kubica. La Williams, che già un anno fa era stata vicina ad ingaggiare il polacco ma che aveva poi clamorosamente cambiato idea all’ultimo, ha infatti deciso di dargli fiducia e gli ha affidato il ruolo di pilota titolare nel 2019. A condividere il box con lui sarà George Russell. L’annuncio ufficiale è previsto domani ad Abu Dhabi dove è stata organizzata una conferenza stampa dal team.

Un ritorno tanto atteso

Si avvicina l’ultima gara del 2018 in Formula Uno a conclusione di una stagione che ha ormai ben poco da dire. Ancora una volta, infatti, a conquistare il titolo piloti e costruttori sono stati Lewis Hamilton e Mercedes e, inevitabilmente, lo sguardo delle altre scuderie è già rivolta a programmare al meglio la nuova annata.

Nel 2019 avremo la possibilità di rivedere uno dei piloti più apprezzati non solo per la sua determinazione, ma anche per l’atteggiamento spesso scanzonato fuori dalla pista: Robert Kubica. Il polacco ha quindi la possibilità di ritornare al volante in veste di pilota ufficiale della Williams a sette anni di distanza dal brutto incidente nel Rally di Andora in cui molti avevano temuto per la sua vita. Le difficoltà da allora non sono mancate, ma lui non si è mai arreso e ha fatto il possibile per tornare a fare parte di quello che ha sempre considerato il suo mondo.

Robert Kubica in pista (Foto: Twitter)

Una favola con il lieto fine

Kubica sembra essere la dimostrazione di come anche dopo una serie di sofferenze i sacrifici e la caparbietà possano essere ripagati. Il polacco ha avuto una prima occasione per riprendere confidenza con il Circus nella scorsa stagione quando la Williams, pur non avendolo scelto come titolare, gli abbia offerto un’occasione nelle vesti di terzo pilota. Essere a stretto contatto con box e colleghi era già considerata una grande soddisfazione.

Niente da fare invece per il giovane russo Sergej Sirotkin, che non è riuscito a ottenere la riconferma.

Robert Kubica impegnato in una gara di rally (Foto: Instagram)

Foto immagine in evidenza: Instagram