Hamilton in difesa di Vettel: "Più rispetto dai media" Chilometrando
11 Dec 2018 | Aggiornato alle 14:27

Hamilton in difesa di Vettel: “Più rispetto dai media”

Il britannico, protagonista della lotta per il titolo con l tedesco, difende l'avversario dopo le ultime critiche

9 ottobre 2018 09/10/2018
Hamilton

Il rispetto tra avversari, soprattutto quando si lotta per uno stesso obiettivo, non è mai così scontato. I dissapori in pista e fuori non mancano e a volte basta poco per far tornare a galla vecchi malumori. Emblematico è quanto accade ormai da tempo in MotoGp tra Valentino Rossi e Marc Marquez, con l’italiano che ancora addebita allo spagnolo il mancato titolo conquistato nel 2015. Ben diversa sembra essere la situazione in Formula Uno, dove vige un rapporto di stima reciproca tra Lewis Hamilton e Sebastian Vettel.

Un duello all’insegna della lealtà

Anche in questa stagione che volge ormai al termine Sebastian Vettel e Lewis Hamilton sono stati protagonisti della lotta per il titolo in Formula Uno. Salvo miracoli, però, sarà ancora una volta il pilota Mercedes a laurearsi campione del mondo. Pur dovendo lottare per un obiettivo così importante, i due hanno fatto il possibile per rispettarsi l’un l’altro e non si sono mai lasciati andare a momenti del tutto sopra le righe.

Questa volta a prendere la parola sui recenti attacchi subiti dal tedesco (l’ultimo è quell di Jacques Villeneuve, che ha messo in evidenza gli errori commessi dal ferrarista), è proprio il britannico che ha utilizzato una Stories su Instagram, ben sapendo di quanto sia seguitissimo da tifosi e appassionati. “Sento che i media hanno bisogno di mostrare un po’ più di rispetto per Sebastian. Voi semplicemente non potete immaginare quanto sia difficile fare ciò che facciamo al nostro livello, è così per qualsiasi atleta al top del proprio gioco“ – ha scritto Lewis.

Il messaggio pubblicato s Instagram da Lewis Hamilton

Lewis è andato oltre con una frase in cui appare chiara l’ammirazione per il talento dell’avversario: “Essendo umani, ci si aspetta che commettiamo degli errori, ma è il modo in cui passiamo attraverso essi ciò che conta“.

Il riconoscimento dell’avversario

Già ad Austin, dove la Formula Uno fa tappa nella prossima gara, Hamilton potrebbe conquistare il quinto titolo della sua carriera. Lewis non ha però dimenticato di rendere onore a un pilota come Seb, che ha fatto il possibile per metterlo in difficoltà e per regalare ai tifosi della Ferrari una gioia che attendono ormai dal 2007.

Sebastian Vettel e Lewis Hamilton in pista (Foto: Ita Sport Press)

Solo nelle ultime gare, complici qualche errore e qualche problema tecnico di troppo, il britannico è riuscito a consolidare il suo vantaggio in classifica. I sostenitori della “Rossa” si augurano però che nel 2019 l’esito possa essere diverso.

 

Foto immagine in evidenza: Infobetting.com