Formula Uno, Rosberg spegne le voci: "Non torno"

Il tedesco, attuale detentore del titolo di campione del mondo, non è pentito della scelta fatta qualche mese fa

Mentre si avvicina l’appuntamento con il Gran Premio di Gran Bretagna, giro di boa del Mondiale di Formula Uno, una voce clamorosa scuote il Circus: un possibile ritorno di Nico Rosberg, attuale campione del mondo in carica, al volante della Ferrari. A smentire l’indiscrezione è proprio lo stesso ex pilota, che si dice pienamente appagato dai risultati raggiunti in carriera. La sua nuova vita lontano dalle corse, insomma, non gli fa rimpiangere le belle esperienze assaporate fino a pochi mesi fa.

Una voce clamorosa scuote il Circus

A pochi giorni di distanza dal Gran Premio di Gran Bretagna in programma a Silverstone, una delle piste storiche della Formula Uno, emerge una voce che potrebbe essere davvero clamorosa: Nico Rosberg potrebbe tornare nel Circus, lasciato all’indomani della conquista del titolo mondiale. A interessarsi a lui sarebbe a sorpresa la Ferrari, tornata finalmente competitiva in questa stagione.

A smentire in maniera decisa questa possibilità è lo stesso ex pilota tedesco: “No, non accadrà – ha detto al Corriere della Sera -. È un onore per me che il mio nome sia al centro di speculazioni. Ma io sono totalmente appagato della carriera che ho avuto: ventitré vittorie, tre delle quali a Montecarlo, un titolo mondiale. Pazzesco: a volte non riesco nemmeno a credere che c’è tutto questo alle mie spalle. Mi rende felice“.

Nessun ripensamento

Qualche mese fa erano stati in tanti a essere sorpresi dalla sua decisione di dare l’addio alle corse proprio all’apice della carriera, ma lui non sembra avere ripensamenti: “Potrei dire che mi manca il gusto di misurarmi con le nuove macchine: sono dei mostri affascinanti, deve essere bello guidarle. Ma in realtà non mi manca nulla. Ho chiuso il libro della mia F1 con un finale grandioso. È stata una parentesi formidabile della vita e rimarrà nel mio cuore. Forse solo un giorno, riguardando le foto con i nipotini, mi verranno le lacrime agli occhi. Ma per ora non ho rimpianti” – ha concluso.

Aggiungi un commento