Motocross, Kiara Fontanesi ha un esempio da seguire: "Ammiro Valentino Rossi"

La giovane campionessa è cresciuta ammirando le imprese del "Dottore": ripetere i successi ottenuti dal pesarese sarebbe un sogno

Kiara Fontanesi ha compiuto da poco 23 anni, ma nonostante la giovane età può già vantare una buona esperienza e soprattutto un importante palmares: la ragazza, infatti, è stata la prima donna italiana a conquistare per quattro volte consecutive il Mondiale Motocross. Nonostante le vittorie, l’italiana ha la consapevolezza di come abbia ancora la possibilità di crescere e migliorare ispirandosi ai piloti più giovani. Interrogata sul suo modello ha le idee chiare: Valentino Rossi è certamente il suo preferito. Nessun accenno in merito invece all’ex fidanzato Maverick Viñales, attuale leader della classifica della classe MotoGp.

Un punto di riferimento indiscusso

Kiara Fontanesi ha la consapevolezza di avere ancora tanto da imparare dai colleghi più esperti nonostante un palmares di tutto rispetto per la sua età. La ragazza è infatti la prima donna italiana ad avere conquistato per 4 volte consecutive il mondiale Motocross, oltre ad avere conquistato 3 campionati italiani e 2 WMX of European Nations.

Proprio per questo sembra avere le idee chiare non appena le si chiede di indicare un pilota che lei ammira in modo particolare: “Modello è una parola grossa, ma ovviamente sono cresciuta ammirando Valentino Rossi. Se invece penso a un’atleta che ammiro è Lindsey Vonn: è vincente, bella e poi adoro gli sport invernali“.

Si punta a vincere ancora

Il 2016 per Kiara non è stato certamente un anno particolarmente positivo non solo in ambito sportivo, ma anche in quello privato. La giovane pilota aveva infatti annunciato la rottura con il fidanzato Maverick Viñales, che ora guida la classifica della classe MotoGp con grande sorpresa di chi lo ritenesse ancora troppo inesperto.

Per la Fontanesi il periodo trascorso al fianco dello spagnolo rappresenta però ormai un capitolo chiuso: “Penso di avere detto tutto con quelle parole sui social. Non avete idea di quante domande ho ricevuto sull’argomento. Ma non è il momento per parlarne, è troppo fresca” – aveva detto ai microfoni di Tuttosport.

Ora che è tornata in Yamaha, la casa con cui ha scritto la storia, punta dritta al quinto mondiale della sua carriera.

 

Aggiungi un commento