MotoGp, ecco il calendario 2018: le gare diventano 19, spicca la novità Thailandia

La stagione parte il 18 marzo in Qatar, conclusione a Valencia il 18 novembre

In attesa di capire come si concluderà la stagione attuale, inizia già a delinearsi il calendario 2018 di MotoGp dove gli appassionati italiani si augurano di poter vedere ancora Valentino Rossi in lotta per il titolo. Le novità non mancheranno: secondo la prima bozza provvisoria diramata dalla Fim le gare saranno ben 19. Si parte il 18 marzo in Qatar, per concludere il 18 novembre a Valencia. Spicca una nuova tappa particolarmente suggestiva, la Thailandia, dove si correrà il 7 ottobre.

Una novità chiamata Thailandia

Il calendario 2018 del Motomndiale diventa più ricco e passerà dalle 18 gare attuali a 19. Per la prima volta, infatti, la due ruote farà tappa in Thailandia, dove dal 2015 corre anche la Superbike. Il circuito scelto è lo stesso, il tracciato di Buriram.

L’accordo raggiunto tra Sakon Wannapong, governatore dell’autorità sportiva della Tailandia, Carmelo Ezpeleta, CEO Dorna Sports, Tanasak Patimapragorn, primo ministro tailandese e Pongpanu Svetarundra, ministro del turismo e dello sport ha durata triennale. Sulla pista asiatica si correrà quindi almeno dal 2018 al 2020.

La Fim ha definito anche le date più care agli appassionati italiani: al Mugello le due ruote arriveranno il 3 giugno prossimo, mentre per Misano l’appuntamento è per il 9 settembre.

Il calendario completo

Questo, salvo ulteriori cambiamenti, dovrebbe essere il calendario che attende gli appassionati di due ruote nella prossima stagione:

18 marzo: GP Qatar a Losail in notturna

8 aprile: GP Argentina a Termas de Rio Hondo


22 aprile: GP Usa ad Austin

6 maggio: GP Spagna a Jerez

20 maggio: GP Francia a Le Mans

3 giugno: GP Italia al Mugello

17 giugno: GP Catalunya al Montmelò


1 luglio: GP Olanda ad Assen

15 luglio: GP Germania al Sachsenring

5 agosto: GP Rep. Ceca a Brno

12 agosto: GP Austria al Red Bull Ring

26 agosto GP Gran Bretagna su pista da definire

9 settembre: GP San Marino a Misano

23 settembre: GP Aragon al MotorLand Aragon

7 ottobre: GP Thailandia al Chang International Circuit

21 ottobre: GP Giappone a Motegi

28 ottobre: GP Australia a Phillip Island

4 novembre: GP Malesia a Sepang

18 novembre: GP Comunità Valenciana a Valencia.


Aggiungi un commento