MotoGp, Iannone fa flop anche a Misano: per i tifosi pensa solo a Belen

Annata decisamente da dimenticare per il numero 29, da molti accusato di essere poco concentrato sulla sua carriera

Anche a Misano Andrea Iannone è stato protagonista dell’ennesima prestazione negativa di questa stagione: l’abruzzese è stato costretto al ritiro anche nel Gran Premio di San Marino, vinto da Marc Marquez, ora in testa alla classifica insieme ad Andrea Dovizioso. L’avventura in Suzuki, iniziata pochi mesi fa con grandi aspettative, si sta rivelando decisamente deludente e questo non può che scatenare critiche. A finire nell’occhio del ciclone è anche la vita privata del pilota di Vasto, accusato da molti appassionati di pensare più alla fidanzata Belen Rodriguez piuttosto che a fare bene in pista.

Ennesima delusione da digerire

Andrea Iannone era stato uno dei piloti che si era messo maggiormente in evidenza nella scorsa stagione in sella alla Ducati dove aveva stupito tutti con diverse buone prestazioni. La sua determinazione aveva spinto la Suzuki a puntare su di lui, ma finora le aspettative non sono state rispettate: più volte, infatti, il pilota abruzzese è stato costretto al ritiro soprattutto per alcune manovre errate.

Accettare l’ennesimo flop non è quindi semplice per lui, anche se sembra essersi fatto un’idea dell’origine del problema avuto a Misano: “Purtroppo ho avuto un problema al braccio. Ho indossato la tuta antipioggia per la gara, ma era troppo stretta, mi ha ostacolato la circolazione. Dopo due o tre giri l’avambraccio ha cominciato ad irrigidirsi e non riuscivo più a guidare. Non ho mai potuto aprire il gas al 100%, ed ho anche perso la sensibilità con il freno – ha detto al termine della gara -. È un peccato perché la mia moto era abbastanza a posto ed aveva un buon potenziale. Mi dispiace per Suzuki e per la squadra perché avremmo potuto approfittare di queste condizioni“.

Accuse di scarsa professionalità

Ancora una volta le critiche nei confronti di Iannone non sono mancate. A finire nel mirino, come già accaduto in questi mesi, è la sua vita privata: il pilota è infatti fidanzato da più di un anno con Belen Rodriguez, ritenuta da molti una “distrazione” piuttosto che una persona in grado di dargli la serenità di cui avrebbe bisogno.

Proprio questa idea aveva fatto pensare che la Suzuki fosse intenzionata a impedire alla showgirl l’accesso ai box durante le gare, ipotesi poi smentita dalla stessa scuderia. In seguito al ritiro di Misano la situazione si è fatta ancora più polemica per un’immagine pubblicata dall’argentina su Instagram dove si possono vedere i due mentre si baciano con tanto di dedica d’amore della conduttrice di Tu si que vales.







I commenti negativi dei fan del numero 29 sono stati numerosi. Tra questi: “Bravo, uscita preventiva, facciamo progressi”, “Ma Iannone ancora non ho capito bene che vuole fare da grande!!!!..no perché se continua così la carriera di pilota se la scorda!!!..ecco, al limite, con belen al fianco, farà televisione!!!” e ancora “Iannone ha capito che 4 ruote sono migliori di due, specialmente quando sei troppo debilitato x l’estenuante ginnastica da letto cui ti sottopone Belén. Che tortura, che sacrificio” sono solo una parte dei numerosissimi commenti al vetriolo sotto la foto incriminata.

Il centauro anche questa volta ha preferito non commentare, ma la risposta migliore potrebbe darla solo in pista.

Aggiungi un commento