Biaggi-Rossi, nostalgia per la vecchia rivalità Chilometrando
21 Nov 2018 | Aggiornato alle 20:19

Biaggi-Rossi, nostalgia per la vecchia rivalità

I due piloti italiani sono stati protagonisti di duelli accesissimi dentro e fuori la pista

15 ottobre 2018 15/10/2018
Biaggi

Uno dei motivi che contribuisce al successo del Motomondiale è da ricercare certamente nei duelli che possono nascere in pista, ma che spesso possono avere strascichi anche al di fuori dei circuiti. Solitamente la rivalità dovrebbe restare circoscritta alle prestazioni da tenere nelle gare, ma inevitabilmente a volte si finisce per travalicare. Emblematico è quanto accade ormai da qualche tempo tra Marc Marquez e Valentino Rossi, che non sembrano riuscire ad appianare del tutto i loro rapporti. Tempo fa, invece, il pesarese è stato protagonista di una serie di “scontri” soprattutto dialettici con Max Biaggi. Entrambi sembrano provare una nota di nostalgia per quel periodo.

Nostalgia del passato

È inevitabile guardare con un po’ di rimpianto un periodo della nostra vita che fa ormai parte del nostro passato e che non si ha più la possibilità di rivivere. Questo accade soprattutto se si tratta di una fase che ha regalato soddisfazioni ed emozioni importanti. Si tratta di sensazioni che non possono che provare Max Biaggi e Valentino Rossi, protagonisti nel Motomondiale soprattutto a fine anni novanta primi anni duemila di duelli davvero accesissimi. Spesso i due non se le sono mandate a dire, in pista ma anche fuori.

Il “Corsaro” nel weekend da poco trascorso ha preso parte al Festival Dello Sport, iniziativa organizzata dalla Gazzetta dello Sport a Trento dove erano presenti diversi protagonisti delle varie discipline e ne ha approfittare per ricordare una delle fasi più belle della sua carriera. Giusto pochi giorni fa anche il pesarese ha ammesso di non avere dimenticato i duelli avuti con l’ex pilota: “Mi è piaciuto quando ha ammesso che gli mancano quegli anni“.

Max Biaggi e Valentino Rossi sul podio dopo una gara (Foto: Eurosport)

Un ricordo anche per Lorenzo

Biaggi ha avuto parole dolci anche per un altro protagonista attuale della MotoGp, Jorge Lorenzo, che si appresta a concludere l’esperienza alla Ducati per passare alla Honda. I due sono da tempo amici e lo spagnolo è stato uno dei primi a stargli vicino in uno dei momenti più difficili per lui. “Quando ho avuto l’incidente nel 2017 lui era ad Assen, la sera dopo la gara è volato in Italia per venirmi a trovare – ha concluso.

Max Biaggi e Jorge Lorenzo (Foto: Corsedimoto)

 

Foto immagine in evidenza: Corsedimoto