Superbike, Baldolini cade nelle libere a Misano: dito amputato

Al pilota italiano è stata riscontrata anche una frattura esposta con rottura del tendine estensore e perdita di una porzione di pelle al dito medio della stessa mano

Non inizia nel migliore dei modi il weekend che ci porterà al Gran Premio di Misano Adriatico della Superbike, in programma domenica. Alex Baldolini è infatti caduto a bordo della sua MV Agusta nel corso della FP1: i soccorsi sono stati immediati e così già pochi minuti dopo si è provveduto a trasportare il pilota all’ospedale di Rimini dove i medici hanno deciso di amputargli l’anulare della mano destra.

Un incidente dalle brutte conseguenze

Non sembra essere un periodo per niente fortunato per i motociclisti. Dopo il grave incidente in cui ha perso la vita qualche settimana fa Nicky Hayden e quelli occorsi a Valentino Rossi (pochi giorni prima di gareggiare al Mugello) e a Max Biaggi, ora a farne le spese è Alex Baldolini, che gareggia a bordo della MV Agusta in Superbike.

Durante le prime libere in programma al Mugello il 32enne è infatti caduto all’uscita dalla Quercia. Dopo avere perso il retrotreno della sua due ruote ha fatto il possibile per restare in sella, ma senza riuscirci. L’impatto con l’asfalto è stato così davvero fortissimo.

In un primo momento il centauro ha lamentato un forte dolore alla mano sinistra, rimasta accidentalmente incastrata tra la moto e l’asfalto, provocandone una profonda ferita, sino a generare l’abrasione di un dito della stessa mano. I soccorsi sul posto sono stati comunque immediati fino al trasferimento all’ospedale di Rimini, situato nei pressi del circuito.

Il responso dei medici è stato però decisamente pesante: i sanitari sono stati costretti ad amputargli l’anulare della mano sinistra, oltre ad avere riscontrato una frattura esposta con rottura del tendine estensore e perdita di una porzione di pelle al dito medio della stessa mano.

Una stagione sfortunata

L’incidente odierno conferma il periodo sfortunato di Baldolini. Il pilota italiano, infatti, aveva saltato quattro round questa stagione a causa di un infortunio alla gamba sinistra. Il rientro era avvenuto a Donington poche settimane fa dove non era riuscito ad andare oltre la 16esima posizione.

Aggiungi un commento