23 Apr 2019 | Aggiornato alle 12:43

Valentino Rossi regala un’emozione a Bryan Toccaceli: invito a sorpresa al ranch

Il giovane pilota di motocross, Bryan Toccaceli, rimasto paralizzato a seguito di un incidente, è stato invitato a Tavullia da Valentino Rossi

16 gennaio 2019 16/01/2019

Questa volta il sorriso di uno dei suoi fan non è derivato da un podio o da una vittoria, bensì dalla sua solidarietà. Valentino Rossi, infatti, ha recentemente invitato ed ospitato nel suo ranch di Tavullia, Bryan Toccaceli. La vicenda del giovane sanmarinese rimasto paralizzato a seguito di un incidente in moto ha particolarmente colpito molti personaggi noti del mondo dei motori. Da chi, come Andrea Dovizioso, si è prodigato per raccogliere fondi per la riabilitazione, a Valentino Rossi, che per l’appunto lo ha voluto al suo fianco per un intero pomeriggio. Toccaceli è stato accolto da tutto lo staff della VR46 Academy per trascorrere una giornata memorabile con il 9 volte iridato e tutti i campioni del motomondiale.

Parla mamma Sabrina: “Valentino è stato veramente gentile”

Il primo maggio 2018, Bryan Toccaceli, giovane pilota di motocross, era rimasto vittima di un brutto incidente in sella alla sua moto durante una sessione di allenamento. Il pilota italiano si stava allenando sulla pista di Baldasserona quando la sua moto, a causa di un problema meccanico lo aveva sbalzato in avanti, provocandogli la rottura di due vertebre cervicali. Il pilota di San Marino è rimasto paralizzato e da quel giorno di maggio si sta sottoponendo a una lunga fase di riabilitazione.

A strappare un sorriso al ragazzo di San Marino ci ha pensato Valentino Rossi, che lo ha invitato a Tavullia, come ospite del suo rinomato ranch. Oltre al nove volte iridato ed alla fidanzata Francesca Maria Novello, erano presenti quasi tutti i ragazzi dell’Academy. Da Niccolò Bulega a Marco Bezzecchi, ma anche Lorenzo Baldassarri e Mattia Pasini. La giornata a casa di Valentino Rossi ha rappresentato un pomeriggio diverso e speciale per Toccaceli. La madre, Sabrina, ha poi evidenziato la disponibilità del nove volte iridato ai microfoni di San Marino RTV: “Valentino è stato veramente gentile”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Che bello vederti Bryan. #BT60 ??

Un post condiviso da Marco Bezzecchi (@marcobez12) in data:

Numerosi i messaggi di sostegno per il giovane pilota

Il tempo trascorso da Bryan Toccaceli assieme a Valentino Rossi ed i piloti dell’Academy ha senz’altro fatto bene al ragazzo di San Marino. La madre di Bryan ha tenuto a ringraziare il pilota di Tavullia: “Valentino si è dimostrato una persona veramente eccezionale, abbiamo pranzato con lui e con gli altri piloti. Ha voluto fortemente trascorrere un po’ di tempo con Bryan, in assoluta tranquillità prima del ritorno a Montecatone”. Le parole di mamma Sabrina dimostrano gratitudine per la vicinanza che Rossi e tutta l’Academy hanno dimostrato verso il figlio.

Il nove volte iridato non è l’unico però ad essersi interessato alla vicenda, come dimostrano i numerosi messaggi provenuti da svariati colleghi su due ruote. In primis Enea Bastianini che subito dopo l’incidente aveva postato un messaggio di sostegno per l’amico. Ma anche Andrea Dovizioso, che poco più di un mese fa, aveva partecipato ad una gara di motocross benefica, col fine di raccogliere fondi per le cure del ragazzo di San Marino.

 

Visualizza questo post su Instagram