Auto nuova come trovare la migliore offerta

Per trovare le migliori offerte sulle automobili che il mercato ha da offrire, bisogna indubbiamente mettere in atto una strategia vincente, che permetterà di risparmiare tempo e denaro.

Per capire quanto questa strategia sia importante basta pensare a quanto tempo si impiega per scegliere un nuovo computer, un nuovo smartphone o un qualsiasi elettrodomestico come può essere un frigorifero o una lavatrice. Se teniamo inoltre in considerazione che un’automobile costa decisamente di più, allora la strategia e la corretta valutazione diventano imprescindibili in questo acquisto.

Ad esempio, un’utilitaria del marchio Fiat generalmente costa tra gli 8.000 e i 10.000 euro, tuttavia sfruttando i servizi offerti dalla rete è possibile scoprire le offerte Fiat online, sia per l’acquisto di auto nuove che usate. Naturalmente questo vale per i veicoli di tutti i marchi, sia quelli di fascia bassa e media, sia per quanto concerne le automobili di alta gamma.

La strategia per la migliore offerta

Di seguito altri consigli per risparmiare sull’acquisto dell’auto.

Permuta

Quando si possiede già un’automobile ma se ne vuole acquistare una nuova, si può partire dalla permuta. In questo caso l’unica cosa da fare sarà lasciare l’automobile al concessionario e farla valutare, questo abbatterà il costo iniziale della nuova auto.

Preventivi

Andare dal concessionario e accettare subito il primo preventivo non è mai una buona mossa. Bisogna sempre valutare diverse proposte, ecco perché è bene farsi fare preventivi da più di un concessionario.

Confrontare i prezzi ed essere disposti a spostarsi anche di molti chilometri da un concessionario all’altro potrebbe portare ad un risparmio che va dal 10 al 15%. Quindi una bella cifra sul prezzo finale dell’auto, anche se una buona idea per verificare il reale valore di un’auto è quello di controllare sugli appositi siti online.

Inoltre, per fare questo non è necessario spostarsi da casa, basterà usufruire dei servizi messi a disposizione online, con i quali sarà possibile ottenere dei confronti con un semplice click.

Budget e cilindrata

Bisogna fissare un budget adatto alle proprie disponibilità economiche, infatti quando si inizia ad andare fuori da questo limite è sempre bene tornare sui propri passi. Tentare e provare fin quando non si trova l’auto adatta alle proprie necessità anche se a volte è necessario scendere a qualche piccolo compromesso, come per esempio la cilindrata. Infatti scegliendo una cilindrata inferiore anche il prezzo si abbasserà in automatico.

Leggere attentamente il contratto

Prima di firmare il contratto, bisogna leggere molto attentamente tutte le sue parti. Non farsi mai prendere dall’emozione del momento perché non si sta scaricando una nuova applicazione sullo smartphone dove quasi mai nessuno legge i termini di contratto.

Acquistare un’auto è una cosa molto importante e quindi non va tralasciato nulla, soprattutto le scritte in piccolo lungo i margini che molto spesso vengono trascurate. Le rate della macchina, le clausole, le condizioni e tutti i dettagli sono di fondamentale importanza e in questo acquisto nulla va dato per scontato.

Optional

Gli optional in un’auto possono rivelarsi molto utili e spesso sono quelli che fanno la differenza e semplificano la vita. Ma sono davvero tutti fondamentali? Ci sono accessori che in realtà non occorrono e che quindi si potrebbe evitare di acquistare, in questo modo si potrà far scendere il prezzo e renderlo più vantaggioso per il proprio portafogli.

Anche se, ovviamente, la scelta degli optional, del budget e della cilindrata sono del tutto personali e soggettive.