L’amore tra i calciatori e le auto sportive (o di lusso) è di lunga data, con calciatori che posseggono collezioni da far invidia ai migliori miliardari. Molto spesso poi, soprattutto nelle grandi squadre, l’intera rosa riceve una macchina dallo sponsor automobilistico. Non fa eccezione il nuovo acquisto della Juve Cristiano Ronaldo che, appena sceso dall’aereo, ha ricevuto una Jeep GranCherokee TrackHawk da ben 700 cavalli!

Non una semplice Jeep

La Jeep assegnata al talento portoghese, ma molto probabilmente richiesta dallo stesso Ronaldo, è l’auto più potente che la casa americana abbia mai realizzato. La Jeep in questione è la GranCherokee TrackHawk, ovvero un enorme SUV da più di 2 tonnellate e 700 cavalli.

Una tale quantità di cavalli è garantita da un mastodontico V8 6.2 litri sovralimentato che alberga sotto il cofano, il quale riesce (nonostante la massa) a spingere la GranCherokee in uno 0-100 di soli 3,7 secondi e una velocità massima di 289 km/h. Il cambio automatico a 8 rapporti è stato ritarato in un’ottica più sportiva e abbinato alla trazione integrale permanente per permettere di gestire l’enorme quantità di coppia del motore (875 Nm). La Jeep assegnata a Ronaldo è poi pressoché unica, infatti l’ha richiesta in un particolare colore: il Grigio Billet che è un optional dal costo di 1.150 euro. Il portoghese ha poi richiesto cerchi in lega da 20” con effetto satinato e interni realizzati totalmente in pelle color tabacco (non presente nel listino ufficiale). Il costo totale dell’auto? “Solamente” 130.000 euro.

La Jeep TrackHawk da 700 cavalli (Foto:AutoBlog)

Non solo Jeep per Ronaldo

L’asso portoghese, nel caso si stancasse della Jeep, può contare su un ricco garage composto da alcune delle migliori macchine presenti al mondo. Svariate Ferrari (di cui è cliente affezionato), tra cui le moderne F12 Tdf e 599 Gto, ma anche Lamborghini Aventador LP-700-4, Bugatti Chrion e Veyron e addirittura delle Rolls Royce. Vedendo le auto presenti nel garage, e l’auto “aziendale” che aveva a Madrid, sembra infine che a Ronaldo i SUV non interessino molto, ma contando la sponsorship di Jeep per la Juventus era difficile aspettarsi un’auto diversa.

La Ferrari F12 Tdf (Foto:CARMagazine)