L’industria dell’automotive, come ogni industria, soggiace alle leggi di mercato, interagendo con il gusto del pubblico e cavalcando le mode del momento. Ma non sempre il risultato degli ingegneri e dei designer è apprezzabile ed apprezzato.

Sappiamo bene che basta un solo modello sbagliato per far cadere nel ridicolo e screditare in marchio. Un solo errore, una svista, uno scivolone possono creare danni per centinaia di milioni di Euro. E neppure gli ingegneri ritenuti colpevoli ne escono indenni, finendo per essere dimenticati con il tempo.

Perché, quando sbagli nella progettazione di una macchina, il mostro che hai creato è sotto gli occhi di tutti, e il pubblico non perdona.

Abbiamo raccolto le 10 “aberrazioni” più famose e significative delle case automobilistiche più iconiche, ecco la lista delle auto che hanno imbarazzato i loro stessi costruttori (e che forse avreste preferito dimenticare):