laferrari

Lewis Hamilton, attuale campione in carica della Formula 1, è uno dei piloti del Circus più pagati. Il suo contratto con Mercedes gli assicura uno stipendio di ben 42 milioni di euro. Una cifra ragguardevole che gli consente di potersi permettere case da sogno e non solo. La collezione di auto di Hamilton infatti è una tra le più esclusive al mondo e Lewis non può fare a meno che sfoggiarle.

Recentemente una foto di lui sul cofano di una LaFerrari ha causato un simpatico battibecco tra la casa di Maranello e Mercedes.

La collezione di auto di Hamilton

Nella collezione di auto di Hamilton sono presenti tanti modelli di Mercedes ma anche Pagani, McLaren e Ferrari. Non solo ultimi modelli ma anche alcuni più datati infatti Lewis ha dichiarato per GQitalia: Mi piacciono molto le auto d’epoca. Ho una vecchia Aston Martin e un paio di muscle car americane, tra cui una Shelby Cobra.

 Se non devo guidare per lavoro mi piacciono molto di più le auto classiche, adoro il cambio manuale, il rumore e tutte le sensazioni che trasmettono”.

post-twitter-ferrari-hamilton
Post Twitter della Scuderia Ferrari

Tra le auto non Mercedes che Hamilton apprezza di più non possono non esserci le Ferrari, infatti Lewis possiede una LaFerrari. Proprio grazie a questo, in risposta ad un tweet di Mercedes che diceva: la Ferrari è sempre dietro Lewis, la Scuderia di Maranello ha twittato: “Cara Mercedes, è vero che a volte Lewis ha una Ferrari alle spalle, ma da quello che vediamo, anche lui ne tira fuori qualcuna ogni tanto…”.

Hamilton per l’ambiente

post-hamilton-mercedes
Post Instagram di Lewis Hamilton

Probabilmente in futuro, nella collezione di auto di Hamilton, potremo vedere un modello completamente elettrico: la Mercedes EQS. Lewis è infatti molto attento alla problematica dell’impatto ambientale e in un post su Instagram ha dichiarato: “Recentemente ho apportato molti cambiamenti nella mia vita per ridurre il mio impatto sull’ambiente”. Il pilota inglese ha infatti ridotto il numero dei suoi viaggi, ha intrapreso una dieta vegana e utilizza auto elettriche, quando ne ha la possibilità.

Lewis ci tiene a dare il buon esempio, incentivando il settore full electric di Mercedes: “Voglio anche usare la mia posizione di pilota da corsa per imporre un cambiamento positivo e permanente, motivo per cui lavoro a stretto contatto con Mercedes per spostare lentamente il loro parco auto verso l’elettrico. Questa è la mia nuova macchina dei sogni, la nuova Mercedes EQS completamente elettrica. Non vedo l’ora che venga rilasciata!”.

Leggi anche:

Hamilton nuovo campione del mondo: Lewis è incredulo

Binotto: stagione deludente per Ferrari

McLaren saluta Carlos Sainz: guarda il video

Foto in alto: Shutterstock