tesla-guida-autonoma-2021-annuncio-elon-musk

Ambizione ed entusiasmo non sembrano mancare in casa Tesla: la guida autonoma rientra infatti tra i progetti a medio termine del fondatore della casa automobilistica, Elon Musk. Ormai da qualche tempo l’imprenditore promette questa innovazione sulle sue vetture, ma l’attesa potrebbe essere destinata a concludersi a breve: il 2021 potrebbe essere l’anno giusto.

Progetti ambiziosi in casa Tesla: la guida autonoma sarà realtà?

Elon Musk, uno degli imprenditori più ricchi al mondo (il secondo dopo il creatore di Amazon, Jeff Bezos, secondo il Bloomberg Billionaires Index), non ha mai nascosto di voler passare alla storia per la sua genialità e la capacità di distinguersi per creazioni tutt’altro che banali.

Al momento il sudafricano sembra essere riuscito a raggiungere in parte l’obiettivo con il rilascio del sistema sistema Full Self-Driving Beta, che però non è di livello 5. Il conducente non potrà quindi lasciare del tutto le mani dal volante e lasciarsi “trasportare” dalla vettura.

Le parole di Elon Musk

Come da sua tradizione, Musk ha mostrato grande sicurezza ed è convinto che non sia necessario attendere molto per poter sperimentare in prima persona questa funzionalità. Secondo quanto riporta Formula Passion, il miliardario ha affermato: “Sono estremamente fiducioso di raggiungere la piena autonomia e di rilasciarla ai clienti Tesla già il prossimo anno.

Dichiarazioni certamente importanti, ma che potrebbero scontrarsi con l’effettiva possibilità di sperimentarlo. Al momento, infatti, sarebbero pochi i Paesi in cui sarebbero state introdotte normative che consentano di viaggiare attraverso questa modalità innovativa. Non è escluso, conoscendo il personaggio, che possa essere anche una mossa volta a verificare la reazione dei consumatori e delle istituzioni.

Leggi anche:

Auto a guida autonoma: l’Italia autorizza i test

A Torino arriva Olli, il primo minibus a guida autonoma: test a Torino

Le vetture a guida autonoma saranno realtà? Cosa dobbiamo aspettarci dal futuro

Foto in alto: Shutterstock