cyril-abiteboul

Il team Renault subirà dei cambiamenti importanti nel 2021, a cominciare dal nome, che muterà in Alpine.

Poi ci sarà il ritorno di Fernando Alonso, che è già sceso in pista con la Renault R.S.20 nei test di Abu Dhabi di fine stagione. Il campione sostituirà Daniel Ricciardo, che guiderà una McLaren, insieme a Lando Norris.

Adesso, la scuderia francese ha annunciato un altro cambiamento importante, Cyril Abiteboul non sarà più il team principal della Renault e lascerà la scuderia, come riportato dal sito ufficiale della Formula Uno.

Cyril Abiteboul lascia la Renault

La Renault ha annunciato che Cyril Abiteboul lascerà la scuderia. L’ex team principal ha voluto ringraziare il team: “Vorrei ringraziare il gruppo Renault per avermi dato fiducia per molti anni, in particolare nel programma di rilancio e ristrutturazione della squadra Formula 1 iniziata nel 2016Ringrazio Luca de Meo per avermi coinvolto nel programma Alpine Business Unit, e auguro i migliori successi alla nuova struttura“.

Cyril Abiteboul ha commentato il suo percorso con la scuderia francese: Le solide fondamenta della squadra corse e delle strutture in Francia e in Inghilterra costruite in questi anni, l’evoluzione strategica dello sport verso un modello economicamente più sostenibile e, più recentemente, il progetto Alpine che fornisce un rinnovato senso di significato e dinamismo, compongono tutti un bel percorso“.

Il saluto di De Meo

Cyril Abiteboul lascia la Renault. L’amministratore delegato della scuderia, Luca De Meo, ha voluto riconoscere il grande apporto del francese nel progetto Renault: “Vorrei ringraziare vivamente Cyril per il suo instancabile coinvolgimento, che ha portato in particolare il Team Renault F1 dal penultimo posto occupato nel Mondiale 2016 ai podi conquistati la scorsa stagione”.

De Meo è convinto che la Renault può puntare al podio nella prossima stagione: “Il suo notevole lavoro in F1, iniziato nel 2007, ci permette di guardare al futuro con la consapevolezza di avere una forte squadra ed una nuova identità Team Alpine F1 con cui puntare ai podi nel Mondiale 2021“.

Leggi anche:

Ricciardo in McLaren nel 2021

Il campione Alonso torna al volante di una Renault

Alonso forte ai testi di Abu Dhabi, in vista del 2021

Foto in alto: Fotogramma Canale YouTube GPUpdate