perez-marko

Il Gran Premio del Sakhir si è concluso con un podio inatteso. Dopo una gara da leader per George Russell, alla guida di una monoposto Mercedes, in sostituzione di Hamilton, la vittoria è andata a Perez.

Il messicano ha trionfato, dopo una gara partita in salita. Infatti Perez, subito dopo il via, è rimasto coinvolto in un contatto, che ha visto il ritiro di Leclerc e Verstappen ed è scivolato ultimo.

Nella conferenza stampa dei piloti, che precede il Gran Premio di Abu Dhabi, Perez su Marko e la possibilità di arrivare alla Red Bull ha rilasciato delle dichiarazioni.

Futuro Perez: Marko scrive al pilota

Perez sta portando avanti una soddisfacente stagione di Formula Uno, coronata dalla vittoria al Gran Premio del Sakhir. Il pilota messicano, però, non ha ancora un contratto per il 2021. Perez ha commentato la sua situazione di stallo durante la conferenza stampa pre-gara ad Abu Dhabi, come riportato dal sito ufficiale della Formula Uno: “Sono in pace con me stesso… Al momento non ho il pieno controllo del mio futuro, ed è qualcosa che dà fastidio… Sento di aver sfruttato al meglio le mie opportunità“.

Il pilota ha dato degli spunti sul suo futuro: Se avrò un posto per il prossimo anno sarà fantastico. Ma se no, sono disposto a tornare nel 2022. Credo di essere all’apice della mia carriera e gli anni migliori sono davanti a me… Se devo prendermi un anno, lo farò, ma sono più determinato che mai a tornare“.

Il pilota ha rivelato di aver ricevuto vari messaggi, dopo la sua vittoria, come riportato da Motorsport.com. A Perez, anche Marko, ha inviato i suoi complimenti: Ho ricevuto messaggi di complimenti da molti capi della Formula 1, compreso Helmut Marko, è stato bello“.

Sulla possibilità di guidare per la Red Bull ha aggiunto: Prenderà la decisione ad un certo punto dopo il fine settimana. Non so quando sarà la decisione, ma non c’è più molta fretta… Abbiamo aspettato così tanto ma ora, una o due settimane in più per conoscere una decisione non cambiano così tanto“.

Le parole di Perez sulla sua vittoria a Sakhir

Tanti i complimenti ricevuti da Perez, anche Marko ha scritto al pilota, che ha raccontato l’emozioni provate: “Quella domenica è stato un giorno molto speciale e molte persone sono scese in strada per festeggiare. La gente mi mandava video in cui piangevano… Ascoltare l’inno nazionale in Formula 1 è molto speciale… È stato incredibile per me, la mia famiglia ed il mio paese“.

Sull’ultima gara in calendario ha aggiunto: “La Formula 1 va così veloce, ma tutto il focus è su questo fine settimana… Quello che è successo lo scorso fine settimana, non importa… Dobbiamo assicurarci di finire al terzo posto tra i costruttori“.

Perez vuole vincere ancora: La vittoria mi ha dato un po’ di pace, ma molta più fame. Voglio di più nello sport. Dopo aver fatto il primo, sai che puoi farlo di nuovo. E voglio farlo di nuovo molte altre volte“.

Leggi anche:

Perez trionfa a Sakhir

Russell in Mercedes al posto di Hamilton a Sakhir

La felicità di Perez dopo la vittoria

Foto in alto: Shutterstock