cancellato il gp in francia di le castellet

Il Gp in Francia di Formula Uno previsto per il 28 giugno è stato cancellato in osservanza delle indicazioni del governo francese per il contenimento della diffusione della pandemia Covid-19. A comunicare la decisione sono stati gli organizzatori del Gp ed è solo l’ultima gara saltata di una lunga serie in seguito a quel Gp in Australia cancellato dopo che un membro del team McLaren era stato trovato positivo al Coronavirus.

Salta il Gp in Francia di Formula Uno

Sul sito della FIA si legge quanto segue: “Dopo le dichiarazioni del Presidente francese di vietare i maggiori eventi previsti fino almeno alla metà di luglio, per tenere chiusa l’area Schengen fino a nuovo avviso e in osservanza delle recenti decisioni annunciate dal governo francese per combattere la diffusione del virus Covid-19, il Gp di Francia – Le Castellet afferma l’impossibilità di svolgere il Gran Premio il 28 giugno.

La salute e la sicurezza degli spettatori, dei partner e di tutti quelli che sono coinvolti nella Formula Uno è una priorità“.

L’amministratore delegato del Gp di Francia, Eric Boullier, ha affermato: “Vista l’evoluzione della situazione legata alla diffusione del virus Covid-19, il Gran Premio francese prende atto delle decisioni annunciate dallo Stato francese che rendono impossibile svolgere il nostro evento. Lo sguardo del Gran Premio di Francia – Le Castellet si sta già volgendo verso l’estate del 2021 per offrire ai nostri spettatori un evento ancor più memorabile“.

Il commento di Chase Carey

Il CEO della Formula Uno, Chase Carey, ha commentato la cancellazione del Gp in Francia con queste parole: “Siamo stati in stretto contatto con il promotore francese durante questa situazione in evoluzione e mentre è deludente per i nostri fan e la comunità di F1 che il Gran Premio di Francia non avrà luogo, sosteniamo pienamente la decisione presa dalle autorità francesi in Francia e guardiamo avanti per tornare presto a Paul Ricard“. Chiunque avesse acquistato il biglietto per assistere al Gp in Francia può trovare sul sito del Gran Premio tutte le informazioni utili per il rimborso.

Foto in alto: Shutterstock