Circuito di Zandvoort

Il calendario gare della Formula 1 sta subendo continui aggiornamenti e modifiche. L’obiettivo è infatti correre più gare possibili, viste le infauste prospettive per la stagione. L’ultima buona notizia ci arriva dall’Inghilterra, dove Boris Johnson sembra favorevole a far svolgere ben due gare del Gp di Silverstone. Ma molti Gran Premi sono stati cancellati o rinviati. Poco più di due mesi fa infatti il Gp d’Olanda veniva posticipato a data da destinarsi.

Ora però arriva l’ufficialità della sua cancellazione. A Zandvoort si correrà nel 2021.

Il comunicato ufficiale

Così si legge in un comunicato stampa pubblicato sul sito ufficiale Dutchgp.com: “A causa della diffusione mondiale del Coronavirus (COVID-19), il Gp d’Olanda Heineken di Formula 1, come annunciato in precedenza, è stato rinviato. Gli organizzatori del Grand Prix olandese, in collaborazione con la Formula 1, hanno dovuto concludere che non è possibile organizzare una gara con il pubblico presente per quest’anno“.

Una decisione drastica presa per salvaguardare la salute di tutti e per non svolgere un Gp escludendo il pubblico. Tutti coloro che avessero comprato il biglietto inoltre non lo perderanno. Sul comunicato infatti è scritto che: tutti i biglietti rimangono validi per la gara del prossimo anno. E continua: “La prima edizione del Gp d’Olanda Heineken di Formula 1 si svolgerà ora nel 2021. Insieme alla federazione automobilistica FIA, la Formula 1 determinerà il programma per il 2021 e con ciò la nuova data del Gran Premio di Olanda”.

Le parole di Lammers

Il Direttore sportivo del Gp di Zandvoort, Jan Lammers, si dimostra deluso e allo stesso tempo fiducioso per l’anno prossimo. Ha infatti dichiarato: Eravamo completamente pronti per questa prima gara e lo siamo ancora. Un risultato incredibile è stato raggiunto grazie a tutti i fan, le aziende e i governi coinvolti. Noi e la Formula 1 stavamo organizzando una gara senza spettatori per quest’anno, ma preferiamo festeggiare il ritorno del Gp di Zandvoort in Formula 1 insieme ai nostri fan dei Paesi Bassi. Chiediamo a tutti di essere pazienti. Ho dovuto aspettare con ansia per 35 anni, quindi posso aspettare un anno in più.

Foto in alto: Wikimedia Commons; autore: Ymnes; immagine modificata; licenza Creative Commons