Ferrari, Carlos Sainz sr. orgoglioso del figlio: “Sorprenderà anche i tifosi”

Sainz

In attesa di capire come andrà la stagione 2020 (il periodo prescelto per il via dovrebbe essere luglio), in casa Ferrari si lavora già per la prossima annata, quella che darà l’inizio alla nuova era con la coppia di piloti Charles Leclerc-Carlos Sainz jr. Per la prima volta, a distanza di anni, il “Cavallino” ha deciso di puntare su due giovani, che non vantano nel loro curriculum alcun titolo mondiale, ma c’è la convinzione che con loro si possa aprire un nuovo ciclo di vittorie. Lo spagnolo è quindi pronto a dimostrare di essersi meritato la fiducia di una scuderia così importante: a credere che la scelta compiuta dalla Ferrari sia giusta c’è anche il papà del pilota, Carlos Sainz senior, uno a cui non manca il feeling con il mondo dei motori (è stato campione del mondo nei rally per due volte).

Sainz sr si è anche espresso su Charles Leclerc ammettendo che il talento del monegasco era evidente a tutti già da diverso tempo.

Orgoglioso di Carlos

Ai microfoni di Sky Sport, Carlos Sainz sr ha parlato dell’ingaggio di suo figlio in Ferrari rivelando di esserne fiero: “Sono felice per lui, sono molto orgoglioso. Ha lavorato sodo per arrivare in Ferrari e l’ho visto molto contento della sua scelta.

È una cosa speciale indossare la tuta della Rossa e lo dirà quando sarà il momento. L’ho visto davvero felice, spero che possa esprimere presto i suoi sentimenti. In un momento così delicato, aver avuto una notizia così bella come quella del suo passaggio in Ferrari è stato fantastico. Ora si dovrà concentrare sul prossimo anno e poi penserà alla Ferrari“.

Sin da piccolissimo il neo ferrarista aveva manifestato una forte passione per i motori, al punto tale che il campione di rally era pronto a scommettere su un futuro nel Circus per il figlio: Ho capito presto che mio figlio aveva un grande talento, io l’ho solo aiutato per arrivare.

A volte chiamarsi Sainz aiuta, ma altre volte no. Sono sicuro che sorprenderà anche i tifosi della Ferrari“.

Grande stima per Leclerc e anche verso Alonso

Riuscire a instaurare una convivenza serena con un compagno di squadra non è mai semplice, soprattutto quando si è in lotta per uno stesso obiettivo, ma Sainz sr. è convinto che il figlio Carlos possa trarre giovamento dal rapporto con Leclerc. A proposito del monegasco il padre del giovane Sainz ha detto che crede che sia “uno dei migliori piloti del Circus, ma si vedeva già da tempo che è un pilota eccezionale.

Personalmente non lo conosco molto bene, ma in pista va molto veloce, è un grande pilota“.

Carlos Sainz sr si è anche espresso sulla prospettiva di un ritorno in F1 con la Renault da parte di Fernando Alonso. Queste le parole del campione di rally: “Fernando ha il diritto di decidere, se vuole tornare in Renault sarò molto felice. Come amico e come tifoso rispetterò ogni sua decisione“.

Foto: Instagram Carlos Sainz senior

Advertisement

Potrebbe interessarti