vettel e leclerc , presentazione sf1000

La Ferrari ha presentato la monoposto che Sebastian Vettel e Charles Leclerc guideranno nella stagione 2020, la SF1000. Il rosso è ovviamente il colore che domina, meno peso e più flessibilità sembrano le parole chiave della nuova monoposto.

Le monoposto Ferrari della nuova stagione

Il calore dei tifosi della Ferrari ha accolto a Reggio Emilia, presso il Teatro Romolo Vialli dove è avvenuta la presentazione, tutto il team della Rossa. L’entusiasmo e l’affetto dei tifosi hanno travolto in particolare Mattia Binotto, Charles Leclerc e Sebastian Vettel.

L’inizio della presentazione, molto emozionante, ha conciliato la musica classica al rombo del motore della Rossa, il Teatro gremito non ha potuto far altro che applaudire. Presenti ovviamente anche il presidente John Elkann e il vice presidente Piero Ferrari. Sale sul palco Louis Camilleri che ringrazia tutti quelli che lavorano al reparto corse, “eroi sconosciuti” a cui l’ad chiede di alzarsi e dedica loro un grande applauso.

La pressione ci unisce e ci ispira a fare sempre meglio, vi posso garantire che siamo estremamente esigenti con noi stessi, più di chiunque altro”.

Fotogramma Live Ferrari.com

Louis Camilleri poi parla della stagione che inizierà tra poco: “Sarà un anno importante, perché come saprete in parallelo dovremo sviluppare una vettura completamente nuova in linea con il regolamenti che entrerà in vigore nella stagione del 2021“. Massima fiducia nei confronti del team principal e dei piloti: “Credo che Mattia e la squadra stiano facendo un ottimo lavoro. Siamo anche concentrati sul lungo termine, che è quello che sta facendo Mattia. Abbiamo Sebastian e Charles su cui contiamo, sarà il loro secondo anno insieme, hanno un talento incredibile e condividono un grande orgoglio per la Ferrari“.

Fotogramma Live Ferrari.com

Il nome omaggia i 1000 Gran Premi a cui la Ferrari arriverà quest’anno

Mattia Binotto sale sul palco e commenta la ricorrenza più importante dell’anno per la Scuderia: “Mille Gran Premi della Ferrari: c’è sempre stata, non ha mai mancato un anno, è la più vincente. Arrivare a mille Gran Premi è una cosa di cui andiamo orgogliosi“. Il nome SF1000 è proprio un omaggio a questa importante ricorrenza. Mattia Binotto spiega: “Siamo partiti dall’auto dell’anno scorso, abbiamo sviluppato la vettura per massimizzare l’aerodinamica“.

Fotogramma Live Ferrari.com

Maggiore flessibilità e meno peso sono due delle caratteristiche principali della SF1000. La parola passa poi a Sebastian Vettel che afferma a proposito della nuova vettura: “Mi piace, noi abbiamo già visto la vettura, si vedono le differenze (con quella dell’anno scorso, ndr). Non vedo l’ora di guidarla“. Charles Leclerc dice invece di essere impaziente di iniziare: “Ho fiducia nella prossima stagione“. Poi, aggiunge: “Mi sono preparato soprattutto fisicamente, mentalmente il mio approccio è molto simile agli anni scorsi, provo a dare il mio meglio, abbiamo lavorato molto“.

Fotogramma Live Ferrari.com

Foto in alto: fotogramma Live Ferrari.com