F1, Grosjean e Magnussen lasciano la Haas: ipotesi Mick Schumacher-Giovinazzi

grosjean-magnussen-lasciano-la-haas

La Haas cambia piloti nel 2021 e l’ipotesi che arrivi Mick Schumacher si fa sempre più concreta, anche se potrebbe anche essere Antonio Giovinazzi il pilota ingaggiato dalla scuderia. Romain Grosjean e Kevin Magnussen lasciano la Haas alla fine di questa stagione. L’annuncio è arrivato dalla scuderia e poi confermato dal pilota svizzero con un post su Facebook.

Grosjean e Magnussen lasciano la Haas

Dopo la stagione 2020, Grosjean e Magnussen lasciano la Haas. Il pilota svizzero è entrato nel team nel 2016, l’anno dopo il pilota danese. Guenther Steiner, Team Principal dell’Haas F1 Team, ha voluto ringraziare i due piloti: “Voglio esprimere la mia gratitudine a Romain (Grosjean) e Kevin (Magnussen) per il loro duro lavoro e l’impegno per l’Haas F1 Team nelle ultime stagioni“.

Una menzione speciale è stata riservata all’annata 2018, quando la scuderia ha ottenuto il quinto posto nel mondiale costruttori: “Abbiamo molti bei ricordi insieme, in particolare la nostra stagione 2018 quando siamo arrivati ??quinti in classifica“. Poi, il team principal ha aggiunto: “Romain e Kevin hanno giocato un ruolo significativo in quel successo. Certo, ci sono ancora molte gare rimaste nella stagione 2020. È stato un anno impegnativo, senza dubbio, ma entrambi i piloti hanno dato il massimo al volante della VF-20“.

Le parole di Grosjean

Dopo l’annuncio che Grosjean e Magnussen lasciano la Haas a fine stagione, il primo dei due piloti ha voluto spendere due parole sull’esperienza con la scuderia. Grosjean ha scritto in un post su Facebook: “L’ultimo capitolo è chiuso e il libro è finito. Sto con il team Haas dal giorno 1. Cinque anni durante i quali abbiamo attraversato alti e bassi, abbiamo ottenuto 110 punti in 92 gare, ma il viaggio è valso il biglietto. Ho imparato molto, sono cresciuto per diventare un pilota oltre che un uomo migliore“.

La speranza del pilota è di aver lasciato il segno nel suo team: “Spero di aver aiutato anche le persone del team a migliorarsi. Questo è probabilmente il mio orgoglio più grande, più di una delle prime gare pazze del 2016 o della P4 al GP d’Austria nel 2018. Auguro alla squadra tutto il meglio per il futuro“.

magnussen-grosjean-lasciano-haas-annuncio-social
Facebook Romain Grosjean

L’ipotesi Mick Schumacher (o Giovinazzi?)

Il team principal della Haas Guenther Steiner, alla tv tedesca Sport1, solo pochi giorni fa aveva detto a proposito di un eventuale approdo del figlio del Kaiser nel team: “Sarebbe ovviamente un bene.

Chi non vorrebbe il ritorno di uno Schumacher in Formula 1, tanto più considerando come sta guidando Mick al momento in Formula 2?!”.

Ora che si sa che Grosjean e Magnussen lasceranno la Haas a fine 2020, sembra sempre più vicina l’ipotesi che Mick Schumacher approdi nel team. Secondo La Gazzetta, si aprirebbe la strada anche ad Antonio Giovinazzi perché pare proprio certo che verrà comunque preso un pilota dall’”emisfero” Ferrari. Non resta dunque che attendere i prossimi sviluppi.

Leggi anche:

Ecco le parole del team principal della Haas che confermerebbero l’interesse verso Mick Schumacher

Ferrari nel segno del destino: Mick Schumacher guida al Mugello la F2004 di papà Michael

Prove da pilota di Formula Uno per Mick Schumacher, ma saltano le FP1 al Nurburgring

Foto in alto: Shutterstock

Advertisement

Potrebbe interessarti