lawrence-stroll-gp-australia

Si cominciano a scaldare i motori della stagione 2021 di Formula Uno, che secondo il calendario ufficiale, dovrebbe iniziare con il Gran Premio dell’Australia, programmato per il 21 marzo. La pandemia dovuta al Covid-19 non diminuisce però la sua corsa e s’ipotizza un rinvio del primo appuntamento, dopo la cancellazione dello scorso anno.

Nel 2021 la Racing Point diventerà Aston Martin, grazie ad un investimento di Lawrence Stroll e, per la scuderia, correranno il figlio Lance e Sebastian Vettel.

Lawrence Stroll sul Gp dell’Australia ha parlato di rinvio, in un’intervista al The West Australian. Secondo il manager canadese, il primo appuntamento del 2021 sarà in Bahrain.

Per Lawrence Stroll, il Gp dell’Australia verrà certamente rinviato

Secondo Lawrence Stroll il Gp dell’Australia sarà certamente rinviato: “Melbourne è stata non cancellata ma rinviata. Ci andremo in autunno e la prima gara sarà il Bahrain“.

L’avvio della stagione 2021 di Formula Uno sarebbe quindi posticipata di una settimana, al 28 marzo in Bahrain.

La stagione appena passata ha visto la Racing Point raggiungere dei buoni risultati e finire quarta nella classifica del mondiale costruttori. Tutto questo, malgrado la riscontrata positività al Covid-19, durante il corso della stagione, sia di Lance, che di Lawrence Stroll, ma anche di Sergio Perez.

Il proprietario della Racing Point ha dato la sua opinione proprio sulla pandemia da Covid-19 e sul futuro: “Credo che dovremo affrontare due o tre mesi difficili… C’è una luce alla fine del tunnel con il vaccino. Penso che le prime gare saranno leggermente impegnative“.

Stroll è ottimista sul futuro

Lawrence Stroll, malgrado il rinvio del Gp dell’Australia, crede che Liberty Media, riuscirà comunque ad organizzare al meglio la stagione 2021, dopo la grande prova del 2020: “Mi congratulo veramente con loro per essere riusciti ad offrire 17 gare, come abbiamo fatto lo scorso anno, in 23 settimane senza grandi intoppi, in un modo davvero impressionante“.

Malgrado tutto, il manager si è detto fiducioso per il futuro: “Penso che il peggio sia passato e che abbiamo imparato l’anno scorso come procedere quest’anno“.

Leggi anche:

Lawrence Stroll acquisisce quote dell’Aston Martin

Lance Stroll positivo al Covid-19

Vettel sarà un pilota della Racing Point il prossimo anno

Foto in alto: Shutterstock