F1, Nikita Mazepin: “Sono trattato in maniera diversa dagli altri”

nikita-mazepin-palpeggia-ragazza

Non è ancora sceso in pista in Formula Uno, ma Nikita Mazepin ha già fatto parlare molto di sé. Il pilota russo ha messo in evidenza il suo talento nella stagione di Formula 2 del 2020, ma si è anche fatto notare fuori dalle piste per un video postato sul suo account Instagram.

Nel discutibile filmato, Mazepin, che correrà nel 2021 per la Haas insieme a Mick Schumacher, palpeggia una ragazza. Il gesto è stato fortemente condannato dalla stessa Haas ed il pilota ha deciso di scusarsi.

Dopo settimane di polemiche, il pilota della Haas ha rilasciato un’intervista all’emittente russa Match TV.

Nikita Mazepin ha parlato delle polemiche, del suo futuro in Formula Uno e del rapporto con il futuro compagno di scuderia Mick Schumacher.

Mazepin e Mick Schumacher: nessuna amicizia

Dopo la pubblicazione del video che vedeva Nikita Mazepin protagonista di azioni gravi nei confronti di una modella, il pilota ha ricevuto una pioggia di critiche. Nikita Mazepin, ha rotto il silenzio sulla questione, parlando di disparità di trattamento a suo sfavore, come riportato dalla Gazzetta dello Sport: “Per alcuni motivi, non legati in particolar modo al mondo delle corse, forse sono trattato in maniera diversa dagli altri. Sono abituato a queste cose e non mi disturba affatto“.

Mazepin è stato molto diretto, anche sul rapporto che lo lega a Mick Schumacher e su ciò che pensa di lui: “Ad essere onesti, il suo nome non mi importa. Non siamo amici, ma vecchie conoscenze. Abbiamo gareggiato nei kart insieme. Il cognome, ovviamente, aggiunge forza e problemi in termini di pressione ed attenzione. Ma quando chiudi la visiera del tuo casco, non c’è tempo per pensarci“.

Mazepin è realista sul 2021

Nikita Mazepin ha rilasciato anche delle dichiarazioni sulla prossima stagione e su cosa si aspetta: “Devi rimanere realista, ci aspettiamo una stagione difficile.

Non credo che ci siano molte vetture in pista con le quali potremo gareggiare il prossimo anno a causa della mancanza di velocità. Probabilmente l’auto non funzionerà molto bene“.

Leggi anche:

Nikita Mazepin nella bufera per un video postato su Instagram

Mazepin promosso in F1, correrà per la Haas

Mick Schumacher sarà un pilota della Haas nel 2021

Foto in alto: Instagram Nikita Mazepin

Pubblicità

Potrebbe interessarti