F1, Vettel su Mick Schumacher: “Sa che per lui ci sono sempre”

vettel-mick-schumacher

Il penultimo appuntamento della stagione 2020 di Formula Uno è alle porte. Si corre di nuovo in Bahrain per il Gran Premio del Sakhir, con una pista modificata, rispetto alla gara precedente.

Il Gran Premio del Bahrain è stato vinto da Hamilton, risultato positivo al Covid-19 il lunedì seguente. Il campione verrà sostituito da George Russel, che lascia la scuderia Williams per questa gara.

La Haas ha recentemente annunciato l’arrivo di Mick Schumacher in Formula Uno nel 2021. Vettel su Mick Schumacher ha rilasciato delle dichiarazioni, come riportato sul sito ufficiale della scuderia Ferrari.

Vettel su Mick Schumacher. Il campione pronto ad aiutarlo

Mick Schumacher sarà un pilota di Formula Uno nel 2021.

Il figlio del Kaiser correrà per la scuderia Haas, insieme a Nikita Mazepin. Vettel su Mick Schumacher ed il suo approdo alla massima competizione, ha rilasciato delle dichiarazioni: Credo che si meriti questa opportunità e lo ha dimostrato in pista. Ho già avuto modo di dire che per me lui è Mick, non il figlio di Michael, e ha tutte le carte in regola per fare la sua strada”.

Vettel ha ricordato Michael Schumacher e quanto sia stato importante per lui nella prima parte della sua carriera.

Il campione è pronto ad aiutare a suo volta il giovane Mick Schumacher: Detto questo, io ricordo che nei primi anni della mia carriera Michael era sempre molto disponibile nei miei confronti e io sono ben felice di fare lo stesso con lui. Ne abbiamo parlato, lui sa che per lui ci sono sempre“.

Vettel parla delle sue ultime gare in Ferrari

Vettel su Mick Schumacher ha rilasciato delle dichiarazioni, ma per il campione il Gran Premio del Sakhir sarà anche la penultima gara come pilota della Ferrari. Vettel ha commentato questa stagione difficile: “Va da sé che il mio anno è stato molto difficile.

Solo nell’ultimo periodo sono tornato a sentirmi a mio agio con la vettura… Di sicuro ci sono molte cose che in questa stagione non sono andate per il verso giusto, ma recentemente siamo riusciti a raddrizzare un po’ di situazioni e credo che i miglioramenti si siano visti”.

Il campione ha voluto condividere i suoi obbiettivi per le ultime due gare della stagione 2020: “Ora punto a chiudere bene queste due gare, lo voglio fare per me ma anche per tutti i ragazzi della Ferrari che ci mettono sempre tanta passione e meritano tutto il bene possibile.

Questo vale per i meccanici, per gli ingegneri ma anche per tutte le persone che lavorano incessantemente a Maranello“.

Sul tracciato del Sakhir ha aggiunto: Sarà interessante vedere come sarà girare su una pista così corta“.

Leggi anche:

Mick Schumacher in Formula Uno nel 2021

Gp Bahrain: davanti a tutti di nuovo Hamilton

Hamilton positivo al Covid-19, salterà il Sakhir

Foto in alto: Shutterstock

Pubblicità

Potrebbe interessarti