Biaggi, annuncio clamoroso: pronto a tornare in pista

Biaggi

Il richiamo della pista a volte è davvero irresistibile e non rispondere positivamente sembra quasi impensabile. Ne sa qualcosa uno come Valentino Rossi, che sta per iniziare la sua stagione numero 24 nel Motomondiale e forte di un contratto con la Yamaha fino al 2020, ma con la consapevolezza di poter prolungare ulteriormente. Sulla stessa lunghezza d’onda sembra muoversi anche Max Biaggi, che si è ormai messo alle spalle l’incidente avuto più di un anno fa in cui è arrivato a rischiare la vita e ora pronto a tornare nuovamente in sella. Quale avventura attende ora il Corsaro?

Una nuova sfida da vincere

Chi è abituato a competere a lungo ad alti livelli può faticare ad abbandonare una quotidianità fatta di gare, prove e trasferte pur sapendo come sia allo stesso tempo complicato dover resistere alle pressioni che si respirano dentro e fuori dai circuiti.

Sono sensazioni che certamente conosce bene anche Max Biaggi, che ha deciso di reinventarsi negli anni con una sua scuderia creata anche per dare la possibilità a giovani piloti di affermarsi.

Un nuovo progetto in arrivo per Max Biaggi (Foto: Instagram)

Ora, però, il centauro romano è intenzionato a mettersi nuovamente alla prova in prima persona.

È stato lui stesso a fare il clamoroso annuncio smentendo quanto aveva inizialmente dichiarato nel giugno 2017, all’indomani del brutto incidente avuto alla pista del Sagittario a Latina dove aveva tenuto con il fiato sospeso i suoi familiari e i suoi tantissimi fan.

Tra 2 mesi torno in pista, dove? Lo scoprirete presto, molto presto…” – è il messaggio pubblicato sul suo profilo Twitter. Nessun altro dettaglio in più e questo non fa che scatenare ulteriormente la curiosità di capire quale sia il progetto che sta bollendo in pentola.

Il 47enne non ha dato ulteriori dettagli, ma le ipotesi sono diverse.

L’immagine a corredo del post lo vede alla guida di un’Aprilia e questo fa pensare che il progetto che ha in mente possa essere una collaborazione attiva con la scuderia italiana. Insomma la passione non sembra davvero avere età, ma non resta che attendere per saperne di più.

Foto immagine in evidenza: Instagram

Pubblicità

Potrebbe interessarti