Il futuro di Mick Schumacher è scritto ed è in F2, anche nel 2020. Se la Formula Uno resta per ora un sogno lontano, non si può dire lo stesso per la F2 con Prema Racing che l’ha riconfermato come pilota. Accanto a lui, ci sarà il campione di F3 Robert Shwartzman. Entrambi hanno espresso grande entusiasmo per la decisione di Prema e puntano al massimo nella prossima stagione. Con loro, ci saranno altri 3 piloti nella Ferrari Driver Academy.

Mick Schumacher ancora in Prema Racing

Per il quinto anno consecutivo, Mick Schumacher correrà con la Prema Racing. La notizia ha suscitato entusiasmo nel figlio del 7 volte campione del mondo di F1: “Sto entrando nel mio secondo anno in F2 con molte lezioni preziose apprese, sia sul modo di gestire l’auto che le gomme, ma anche sul lavoro con un team e in un contesto più grande. Farò tesoro di questa esperienza quando entrerò in questa stagione che non vedo l’ora di iniziare“. A proposito del rinnovo con Prema Racing, il giovane pilota ha affermato: “Essere nuovamente nel team di Prema sembra naturale, dato che lavoriamo e cresciamo insieme da così tanto tempo ormai che posso solo ringraziarli per aver nuovamente riposto fiducia in me. Darò tutto per dimostrargli che hanno fatto bene“.

Robert Shwartzman si prepara al debutto in F2

Robert Shwartzman si prepara al suo debutto accanto a Mick Schumacher in F2. Il pilota russo ha vinto il campionato di F3 quest’anno ed è grande il suo entusiasmo per l’approdo in Prema Racing. Queste sono state le sue parole: “Sono davvero felice di passare in Formula 2 perché è l’ultimo e ovviamente molto importante passo prima della Formula 1“. Il pilota da 3 anni è nel team di Prema e punta al massimo nel 2020: “Il nostro obiettivo è vincere il campionato perché quest’anno abbiamo dimostrato che, anche con una nuova auto, molte incognite e concorrenti di alto livello, è possibile arrivare in prima fila“.