alex-zanardi-trasferito-ospedale-Padova

Importanti novità giungono per quanto riguarda le condizioni fisiche e cliniche di Alex Zanardi, il campione italiano coinvolto in un terribile incidente in Handbike il 19 giugno vicino Siena che lo ha costretto a due operazioni al cervello e ad un recupero neurologico e fisico difficile. Nelle ultime settimane, Zanardi sembra essere migliorato da un punto di vista clinico tanto da aver fatto prendere ai medici la decisione di fargli lasciare l’ospedale San Raffaele di Milano per trasferirlo all’ospedale di Padova.

Zanardi trasferito a Padova per assistenza più specifica

La decisione è stata presa in virtù di due ragioni predominanti, da un lato per aver il domicilio familiare più vicino e poi perché l’ospedale di Padova è dotato di specifiche cliniche e tecniche più adeguate ai fini del recupero neurologico e fisico di Zanardi a questo punto della riabilitazione. Il trasferimento è stato possibile in seguito ad un miglioramento del quadro generale del campione italiano, come evidenziato dallo stesso San Raffaele: Zanardi ha Raggiunto una condizione fisica e neurologica di generale stabilità che ha consentito il trasferimento ad altra struttura ospedaliera”.

A giugno il terribile incidente

Il terribile incidente che ha scaturito l’inizio di questo calvario per il campione italiano risale al 19 giugno quando durante un allenamento di Handbike durante una staffetta amatoriale, Zanardi aveva impattato tragicamente contro un autoarticolato riportando gravi conseguenze neurologiche che lo hanno poi portato ad una serie di interventi delicatissimi. Zanardi ha dunque affrontato inizialmente un periodo di rianimazione intensiva, per poi passare al percorso chirurgico. Il San Raffaele dopo aver accertato le condizioni di miglioramento ha preso la decisione di traferirlo a Padova riepilogando i miglioramenti compiuti dal campione: “Negli ultimi due mesi, ha potuto intraprendere anche un percorso di riabilitazione fisica e cognitiva”.

Foto in alto: Shutterstock

Leggi anche:

Incidente Alex Zanardi, la Procura si esprime 

Ecco i risultati delle perizie sull’incidente Zanardi