Ricciardo dice addio alla McLaren con un anno di anticipo

Ricciardo lascia McLaren

Daniel Ricciardo ha definitivamente deciso di salutare la McLaren alla fine del 2022, nonostante avesse un contratto che andava a coprire anche tutto il 2023. La separazione tra il pilota e la scuderia inglese è però avvenuto di comune accordo, e non resta che scoprire chi sostituirà Ricciardo.

Ricciardo non correrà con McLaren nel 2023: che sia il momento di Piastri?

A coronamento di un incredibile effetto domino che sta andando avanti da qualche settimana, è arrivata la comunicazione ufficiale che vede Ricciardo lasciare McLaren. Vettel ha lasciato per sempre il mondo dei motori, Alonso correrà con Aston Martin mentre invece Piastri ha firmato un contratto preventivo proprio con la scuderia britannica… Che al mercato mio padre comprò.

Scherzi a parte, potrebbe essere proprio il pilota australiano a sostituire Daniel Ricciardo al fianco di Norris per la prossima stagione 2023.

Eppure Ricciardo è entrato a far parte della squadra solo l’anno scorso, nel 2021, portando a casa la vittoria del Gran Premio d’Italia a Monza. In ogni caso, sapremo di più sul nuovo pilota a breve, quando McLaren annuncerà la nuova formazione per il prossimo anno. Il pilota ha però rassicurato i tifosi affermando di non avere intenzione di lasciare la Formula 1; lo scopo sarebbe quello di trovare un nuovo team di cui far parte e restare in pista.

Le dichiarazioni di Ricciardo sulla sua decisione

Il pilota ha dichiarato di non avere rimpianti in merito alla decisione presa di comune accordo con la scuderia britannica. Come riporta Gazzetta, infatti, Ricciardo ha dichiarato: “È stato un privilegio far parte della famiglia McLaren nelle ultime due stagioni […]. Annuncerò i miei piani a tempo debito, ma indipendentemente da quello che sarà il mio prossimo capitolo non ho rimpianti e sono orgoglioso dello sforzo e del lavoro che ho dato alla McLaren, in particolare della vittoria a Monza la scorsa stagione.

Mi è piaciuto lavorare con tutti alla McLaren e darò il massimo per il finale della stagione”.

Dopo la notizia delle modifiche alle monoposto Ferrari, poco prima del GP di Belgio è arrivata anche la notizia della separazione tra Ricciardo e McLaren. E chissà cosa potrà ancora succedere, nel frattempo!

Leggi anche

Modifiche alle monoposto Ferrari: Leclerc partirà ultimo?

Mick Schumacher potrebbe essere il prossimo pilota di Alpine

Alonso cambia scuderia, Alpine annuncia Piastri che però nega tutto

Advertisement

Potrebbe interessarti