hamilton piazza razzismo

La pandemia da Coronavirus ha portato alla sospensione di molte competizioni sportive, tra queste anche la Formula 1. In questo periodo di attesa, i piloti sono stati vicini ai propri tifosi attraverso i loro canali social.

Hamilton ha spesso utilizzato i post Instagram per raccontare il suo stato d’animo, inviare messaggi di speranza e sensibilizzare i suoi tifosi sulle pratiche anti-Covid 19. Nelle ultime settimane invece, il campione sfrutta sempre più i social network per sostenere il movimento Black Lives Matter.

Hamilton ha deciso di schierarsi con forza contro il razzismo, anche raccontando un episodio inedito che l’ha visto coinvolto in prima persona. In seguito Ross Brawn, direttore sportivo di Liberty Media, si è schierato al suo fianco in questa importante battaglia. Pochi giorni fa, Hamilton ha deciso di scendere in piazza insieme ai manifestanti.

Hamilton in piazza per lottare contro il razzismo

A seguito dell’uccisione negli Stati Uniti di un cittadino di colore, George Floyd, in tutto il mondo sono nate spontaneamente delle manifestazioni per protestare contro il razzismo.

Domenica anche Londra ha ospitato una di queste proteste a Hyde Park. Tra i partecipanti della manifestazione il campione di Formula 1 Lewis Hamilton, che poi ha voluto condividere su Instagram le sue emozioni con un lungo post.

Sono andato a Hyde Park per una protesta pacifica e sono stato orgoglioso di vedere così tante persone di razze e background differenti che supportano questo movimento”, poi ancora: “Sono stato orgoglioso di essere lì a prendere atto e sostenere il movimento Black Lives Matter e la mia eredità nera”.

Hamilton si è detto entusiasta del sostegno appassionato, alla lotta contro il razzismo, manifestato dai tanti partecipanti alla protesta pacifica.

Il messaggio di speranza di Hamilton

Sono stato così felice di vedere persone di tutte le età… Sono stato anche felice di vedere il supporto di tanti sostenitori bianchi, presenti in nome dell’uguaglianza per tutti”. Hamilton ha condiviso con i tifosi la sua emozione e soddisfazione per la presenza alla manifestazione di sostenitori di diversa età ed estrazione.

“È stato davvero commovente. Sono molto positivo sul fatto che il cambiamento arriverà, ma non possiamo fermarci ora. Continuiamo a spingere“. Hamilton ha voluto chiudere il suo post sulla manifestazione di Hyde Park con un messaggio di speranza per un possibile cambiamento. Il campione ha anche esortato tutti i suoi supporters a non fermarsi e continuare a lottare contro il razzismo.

Instagram Lewis Hamilton

Foto in alto Instagram Lewis Hamilton