iker lecuona

Dopo l’operazione di Miguel Oliveira che è costata la chiusura in anticipo della sua stagione in MotoGp, sulla KTM del team Tech 3 vedremo in sella al Gp di Valencia il pilota Iker Lecuona. Dalla Moto2 il passaggio al MotoGp è stato dunque anticipato e a darne notizia è stato proprio lui sul suo profilo Instagram. Il pilota, finora in Moto2, sostituirà dunque Miguel Oliveira.

Iker Lecuona al posto di Miguel Oliveira

Il giovanissimo pilota spagnolo Iker Lecuona ha annunciato con un post su Instagram il suo debutto in MotoGp al Gp di Valencia con molto entusiasmo.

Un passaggio che sarebbe dovuto avvenire nel 2020 ma che l’infortunio che ha portato all’operazione alla spalla per Miguel Oliveira ha quindi anticipato. La sua assenza al Gp di Valencia ha fatto sì che KTM e Team Tech 3 optassero per questa sostituzione.

Tra le altre cose Iker Lecuona è proprio originario di Valencia e debuttare nella classe regina nel MotoGp spagnolo è per lui motivo di grande orgoglio, come ha sottolineato lui stesso. Queste le parole con cui ha dato l’annuncio ai suoi follower: “Dobbiamo goderci questa bellissima esperienza, ma soprattutto imparare il più possibile per il futuro“.

Visualizza questo post su Instagram

Hey! I have something to tell you ??? Next week I’m going to ride with @redbullktmtech3 in the @motogp class?? • To have this opportunity in my home Grand Prix is a proud moment for me. We must enjoy this beautiful experience, but above all learn as much as possible for the future. All this would not have been possible without the help and encouragement of Hervé Poncharal, as well as @eitan_american_racing and the @american_racing_ktm amazing Crew, they helped me to grow as a rider and as a person. I also want to wish the best possible recovery to @migueloliveira44, who will be my team mate next season. I will give my best in @circuitvalencia as always!! • Tengo una cosa que contaros ??? La semana que viene correré con el @redbullktmtech3 en la categoría de @motogp ?? • Tener esta oportunidad en mi Gran Premio de casa es un orgullo. Debemos disfrutar de esta bonita experiencia, pero sobre todo aprender lo máximo posible de cara al futuro. Todo esto no hubiera sido posible sin la ayuda de Hervé Poncharal, así como de Eitan Butbul y el American Racing Team, que me han ayudado a crecer como piloto y como persona. También quiero desearle la mejor recuperación posible a Oliveira, que será mi futuro compañero de equipo. ¡¡Lo daré todo como siempre en Valencia!!

Un post condiviso da Iker Lecuona (@ikerlecuona_27) in data:

L’augurio di buona guarigione a Miguel Oliveira

Al suo futuro compagno di team, Iker Lecuona ha poi augurato di rimettersi in sesto prima possibile. Il pilota è stato operato solo pochi giorni fa alla spalla a Innsbruck, in Austria, dopo la caduta al Gp di Phillip Island durante le FP24 che gli è costata un serio infortunio ai legamenti della spalla destra e lesioni ai polsi.

Iker Lecuona che dall’anno prossimo farà squadra con il pilota spagnolo ha scritto: “Voglio anche augurare il miglior recupero possibile a Miguel Oliveira che sarà il mio compagno di team nella prossima stagione“. Il giovane esordiente, che è riuscito a salire per 2 volte sul podio in questa stagione di Moto 2, ha poi assicurato: “Darò il massimo al circuito di Valencia, come sempre!“.

Foto in alto: Shutterstock