Marc Marquez si è sottoposto all’operazione alla spalla destra ieri. L’intervento è stato eseguito con successo e la riabilitazione richiederà al campione un mese e mezzo di massaggi ed esercizi. Entro 48 ore il pilota dovrebbe essere dimesso dall’Ospedale universitario Dexeus-Quiron a Barcellona in cui è stato operato.

Marc Marquez operato alla spalla destra: le sue condizioni

Sul sito Honda si dà notizia delle condizioni del pilota. L’operazione alla spalla destra è stata eseguita dai dottori Xavier Mir, Victor Marlet e Teresa Marlet, gli stessi che lo scorso anno erano intervenuti sulla spalla sinistra di Marc Marquez.

L’intervento è riuscito, come comunicato sul sito della scuderia. Dopo l’operazione, il pilota dovrà sottoporsi ad un periodo di riabilitazione di un mese e mezzo.

La scelta di subìre l’operazione è stata compiuta dal campione in via preventiva per evitare che le condizioni della spalla destra peggiorassero come accaduto lo scorso anno con la spalla sinistra. Questo intervento è stato meno complesso di quello subito lo scorso anno anche perché le condizioni della sua spalla destra non si erano aggravate. Adesso, il campione si trova ricoverato all’Ospedale universitario Dexeus-Quiron a Barcellona ed entro 48 ore dall’intervento eseguito ieri Marquez dovrebbe essere dimesso.

Un altro inverno senza vacanze per Marquez

Dopo il 2018, anche il 2019 si prospetta senza vacanze per Marc Marquez. Subito dopo il periodo di riabilitazione che lo terrà impegnato fino a gennaio, ci saranno i test di Sepang e quelli di Losail a febbraio, mentre il campionato ripartirà l’8 marzo.

D’altronde, lo stesso campione, annunciando sul sito Honda la decisione di sottoporsi all’intervento, aveva sottolineato questo aspetto e, tra le righe, era facilmente intuibile un po’ di delusione. Il campione aveva scritto in una nota: “Quest’inverno mi sarebbe piaciuto fare una bella vacanza e godermi un po’ di tranquillità dopo un fantastico 2019 – ma è il momento di sottopormi a un intervento chirurgico alla spalla destra“.