Fabio Quartararo si prende la pole

Anche la seconda giornata di test a Sepang è andata in archivio. Dopo l’esordio stagionale che ha visto svettare Fabio Quartararo davanti al compagno di squadra Franco Morbidelli, la seconda giornata è stata per certi versi simile alla prima, con il francese del team Petronas di nuovo in testa ma questa volta davanti a Jack Miller e soprattutto ad un incredibile Dani Pedrosa terzo con la KTM. Più indietro Marc Marquez, Valentino Rossi e Andrea Dovizioso.

Il livello generale del test è apparso nuovamente altissimo, i primi 16 piloti si sono racchiusi in soli 8 decimi, a dimostrazione di un equilibro avvincente.

Quartararo davanti ma Pedrosa incanta

Non sono mancate alcune sorprese nel day-2 dei test di Sepang. Fabio Quartararo mantiene la leadership nella classifica dei tempi piazzandosi davanti a Jack Miller, ancora una volta il migliore tra le Ducati. Il francese della Yamaha ha potuto provare la M1 2020 già in dotazione ai piloti ufficiali sembrando subito veloce. Terzo tempo per un fantastico Dani Pedrosa, che nonostante abbia lasciato già da più di un anno la MotoGP, dimostra ancora di saper andare forte. Il tester d’eccezione della KTM è riuscito a piazzarsi a soli 90 millesimi dalla vetta, dimostrando i passi avanti della casa austriaca. Da segnalare inoltre, la quinta posizione di un costante Franco Morbidelli, ancora una volta più veloce di Maverick Vinales, sesto e primo delle Yamaha ufficiali.

Soffrono le Ducati, Rossi e Marquez leggermente indietro

Il secondo giorno di test per Valentino Rossi è stato pressoché simile al Day 1. Il dottore ha continuato nel suo programma di sviluppo per la sua nuova M1 concludendo in decima posizione a mezzo secondo dal compagno di marca. Appena davanti al pilota di Tavullia si piazza Marc Marquez, ancora distante dai primissimi in questi test. In leggera sofferenza le Ducati, che al di là di Jack Miller (secondo) non vanno oltre la tredicesima posizione di Petrucci, seguito da Bagnaia e da Dovizioso. Continua l’apprendistato di Alex Marquez in sella alla Honda ufficiale, 17esimo ad un secondo da Quartararo. I piloti saranno nuovamente in pista domani per l’ultima ed importantissima giornata di test.

Credits foto in alto: Yamaha Petronas MotoGP Facebook