Edwin Straver

Un’altra tragedia colpisce la Dakar, dopo la morte di Paulo Gonçalves, a perdere la vita è stato Edwin Straver, pilota di Motocross, che era rimasto coinvolto in un grave incidente lo scorso 16 gennaio, durante l’11esima tappa della competizione.

Edwin Straver non ce l’ha fatta, è morto dopo l’incidente alla Dakar

Lo scorso 16 gennaio, Edwin Straver era rimasto coinvolto in un incidente mentre era impegnato nella competizione. Il team medico che l’aveva soccorso l’ha trovato in gravissime condizioni, il pilota si trovava arresto cardiaco.

Dopo averlo rianimato, i medici hanno immediatamente predisposto il suo trasporto d’urgenza a bordo di un elicottero in ospedale. Ricoverato nel reparto di terapia intensiva, lo scorso mercoledì, era stato trasferito in Olanda.

Pare si trovasse in coma dal giorno dell’incidente. Purtroppo, le lesioni riportate gli sono costate la vita. Era la terza volta che partecipava alla Dakar ed era un pilota di Motocross. A dare la notizia della sua tragica scomparsa del pilota 48enne è stato proprio l’account ufficiale della Dakar Rally.

Foto in alto: Twitter Dakar Rally