Formula Uno

Sky ha annunciato nella giornata di oggi di avere acquisito i diritti del Mondiale di Formula Uno fino al 2020. Le prossime tre stagioni saranno quindi integralmente in diretta solo sulla piattaforma satellitare, che prevede 30 ore di diretta ad ogni weekend di gara. È previsto però un cambiamento rilevante nelle abitudini dei telespettatori: le gare in chiaro non saranno più visibili sulla Rai, ma su Tv8. Nella stagione al via tra qualche settimana saranno trasmessi in diretta ai non abbonati alla pay Tv quattro Gran Premi, tra cui quello di Monza in programma il prossimo 2 settembre.

Tutte le emozioni del Circus solo su Sky

Anche nei prossimi tre anni Sky sarà ancora la casa dei motori. Tutto il Mondiale di Formula Uno sarà infatti trasmesso integralmente solo dalla piattaforma satellitare fino al 2020. Nella stagione che sta per iniziare, al via dal 25 marzo a Melbourne, ben 17 Gran Premi saranno visibili esclusivamente sull’emittente di Murdoch, mentre quattro (tra cui il Gran Premio Heineken d’Italia 2018, in programma a Monza il 2 settembre) saranno trasmessi in chiaro su TV8.

Le restanti corse saranno invece in onda in differita anche ai non abbonati alla pay Tv.

Ad ogni weekend di gara la Tv di Murdoch ha predisposto ben 30 ore di diretta, comprendenti le conferenze dei piloti, prove libere e qualifiche, oltre a numerosi approfondimenti.

Gli appassionati potranno inoltre seguire ogni appuntamento anche in mobilità grazie a Sky Go, il servizio compreso nell’abbonamento e accessibile su PC, smartphone e tablet. In alternativa, sarà disponibile anche Now Tv, la Tv via Internet disponibile senza alcun vincolo e senza parabola.

Anche nella nuova stagione Lewis Hamilton e Sebastian Vettel lotteranno per il titolo (Foto: Getty Images)

Adrenalina e spettacolo al top

Il servizio proposto da Sky sarà sempre più completo e tecnologico. I telespettatori potranno vivere appieno le emozioni delle gare grazie al supporto della realtà aumentata e delle animazioni 3D. La visione sarà inoltre personalizzata grazie all’interattività : l’ideale per non perdere nemmeno un istante.

I Gran Premi saranno trasmessi per la prima volta in 4K HDR, grazie al nuovo box Sky Q. I colori saranno quindi più definitivi e realistici.

 

Foto immagine in evidenza: Getty Images