Max Biaggi: “Valentino Rossi più bravo e scaltro di me”

Max Biaggi

La stagione motoristica è appena iniziata e sono in tanti a essere pronti a vivere le emozioni tipiche di ogni Gran Premio. Chi non avrà la possibilità di guardare le gare in Tv potrà contare sulla diretta di Rtl 102.5, che ha deciso di puntare su un commentatore d’eccezione: Max Biaggi. Il romano avrà così la possibilità di seguire da vicino le imprese di Valentino Rossi, con cui il rapporto è sempre stato all’insegna delle polemiche.

Una rivalità mai nascosta

Nel corso della sua carriera sulle due ruote Max Biaggi è stato spesso al centro di dissapori piuttosto accesi con uno dei suoi “rivali”principali, Valentino Rossi.

Nessuno dei due lo ha mai nascosto. Il nuovo incarico da commentatore del “Corsaro” gli permetterà così di stare nuovamente a stretto contatto con lui. Inevitabile quindi una rievocazione del periodo trascorso in pista: “Ai miei tempi non c’eravamo solo io e Rossi, c’era anche Doohan, un cannibale e devo dire la verità: il dualismo lo vivevo solo sportivamente, poi mi rendevo conto che questo generava attenzione ed era linfa anche per lo sport e gli sponsor e molte volte cadevo negli ami che mi tiravano i giornalisti. Anche a Valentino è successo e ci siamo fatti animare da questo periodo molto lungo e anche bello.

Lui lo ha detto anche recentemente che quasi invidia quei momenti che non ci sono più”.

Biaggi ha quindi maturato dentro di sé una convinzione sui numerosi successi ottenuti dal “Dottore”: “Era un dualismo bello, sano. Non come ora. Valentino è stato più scaltro e anche più forte, quindi ha vinto molto di più”.

I due si “beccheranno” anche al microfono?

Il ruolo da commentatore di Biaggi non fa che generare curiosità per la contemporanea presenza sui circuiti di Valentino Rossi. C’è già chi scommette su un possibile siparietto tra i due in caso di intervista.

L’ex pilota laziale non nasconde di voler provare a strappare qualche dichiarazione al numero 46: Mi piacerebbe intervistare Rossi, sono anni che non ci parliamo. Sarà una grande occasione”.

Biaggi ha voluto lasciarsi andare anche a un piccolo pronostico sulla nuova stagione di Moto Gp. Oltre ai noti Rossi, Marquez e Lorenzo, anche Vinales (nuovo compagno dell’italiano) potrebbe essere favorito per la lotta per il titolo: “Vediamo come andranno le prove. La stagione sembra interessante. Il volto nuovo è Maverick Vinales, che ha ottime possibilità e sarà uno scomodo compagno per Valentino.

Tutti vorranno vedere come va a finire, ma si sa che Rossi ha un grande talento”.

Pubblicità

Potrebbe interessarti