formula uno pagelle 2021

La stagione 2021 del Mondiale di Formula Uno è stata davvero sorprendente. Dopo anni in cui la lotta per accaparrarsi il titolo è stata ridotta al minimo dalla predominanza della Mercedes, quest’anno i tifosi sono rimasti col fiato sospeso fino all’ultimo Gran Premio.

Ad Abu Dhabi Max Verstappen e Lewis Hamilton sono arrivati con pari punteggio e la gara tra di loro si è chiusa davvero all’ultimo giro. Uno spettacolo senza paragoni, che ha lasciato dietro di sé delle polemiche.

Max Vertappen ha comunque portato a casa il suo primo titolo Mondiale, dopo una stagione pazzesca. Gli altri come sono andati? Ecco le pagelle del 2021.

Max Verstappen e Lewis Hamilton, due fuoriclasse nella stessa stagione

Max Verstappen è il campione del mondo del 2021 di Formula Uno. L’olandese ha dimostrato di avere davvero il talento e il carattere che gli sono stati sempre attribuiti.

La forza di Max Verstappen e le capacità di guida dimostrati sono assolutamente da 10. Il pilota della Red Bull non si è lasciato intimidire dai titoli di Lewis Hamilton e ci ha creduto veramente fino all’ultimo giro.

Lewis Hamilton merita comunque un 10. Il campione ha sempre potuto contare sulla macchina migliore nella sua carriera, ma quest’anno la qualità della Red Bull, l’ha messo nella lotta. In questa situazione di parità e, a volte, svantaggio, si è vista la sua stoffa e la voglia di vincere, che dopo sette titoli, è ancora del tutto viva. Lewis Hamilton si è dimostrato campione anche di fairplay davanti alla sconfitta.

I due gregari delle stelle della Formula Uno hanno brillato in modo diverso. Bottas non è stato mai veramente incisivo e, anzi, a volte ha creato dei guai. Merita un quattro, vedremo se il cambio di scuderia potrà fargli bene. Sergio Perez ha combattuto e aiutato fattivamente Max Verstappen, ma con la sua auto poteva fare di più: 7.

Carlos Sainz primo degli altri: le rivelazioni del 2021

Max Vertappen ha conquistato il titolo Mondiale del 2021, ma Carlos Sainz si è piazzato quinto, dopo le due Mercedes e le due Red Bull. Lo spagnolo è insomma il più capace di quelli che non guidano una macchina stellare. Il pilota della Ferrari è riuscito, alla prima stagione, a battere il talentuoso compagno di squadra Charles Leclerc. Di certo, è la rivelazione dell’anno: 9. Un po’ sottotono, invece, il monegasco, che ha lottato ma non è riuscito, spesso, a portare a casa il risultato: 7.

Sbiadito anche Lando Norris, che è partito in modo favoloso e poi è scomparso dai primi posti nella parte finale dell’anno: 6. Il compagno di scuderia Daniel Ricciardo, invece, è andato proprio male, malgrado la vittoria di un Gran Premio: 5.

Non pervenuti nemmeno Mick Schumacher e George Russell, da cui ci si aspettava più lotta: 5. Tra gli altri, si è fatto notare, ovviamente, Fernando Alonso. Dopo i titoli Mondiali e i tanti anni in Formula Uno, lo spagnolo riesce ancora a stupire: 8.

Leggi anche:

La finale del mondiale di F1: Verstappen vince superando Hamilton a poche curve dal traguardo

Hamilton sceglie un casco arcobaleno per difendere i diritti

Quanto guadagnano i piloti di F1 e MotoGP

Foto in alto: account Instagram Max Verstappen