scegliere-prima-moto

Il momento in cui si ha la possibilità di scegliere la prima moto e di procedere con l’acquisto non può che provocare grande emozione. In questa fase è però fondamentale non lasciarsi condizionare esclusivamente dai propri gusti, ma è altrettanto importante tenere presenti fattori importanti quali costo (anche di gestione) e sicurezza. La varietà sul mercato non manca: difficile quindi non trovare qualcosa che possa essere di proprio gradimento.

La prima moto: un sogno che si realizza

L’acquisto della prima moto può rappresentare un momento importante per ogni appassionato, che inizia a sentirsi finalmente indipendente grazie alla sua due ruote.

Scegliere il modello più adatto alle proprie esigenze può non essere però così semplice proprio perché si dovrebbe cercare di coniugare una duplice esigenza: budget e gusto. Oltre a peso e dimensioni, indispensabili per chi deve districarsi nel traffico cittadino, si dovrebbe valutare lo spazio sotto la sella, la visibilità e la capacità del bauletto posteriore.

Per compiere una valutazione a 360 gradi sarebbe inoltre utile anche effettuare un preventivo dei costi previsti per bollo e assicurazione, Cilindrata e kw possono infatti influire notevolmente sul nostro portafoglio.

La sicurezza è fondamentale

Mettersi in sella alla propria prima moto non può che provocare adrenalina, ma è fondamentale che questo momento possa avvenire in assoluta sicurezza. Anche chi crede quindi di essere particolarmente dotato alla guida dovrebbe prendere in considerazione l’idea di frequentare un corso per acquisire consigli e migliorare il proprio stile. Poter contare sul supporto di un esperto può essere davvero rassicurante.

È però altrettanto necessario non trascurare il proprio abbigliamento. Questo dovrebbe quindi comprendere indumenti che possano ridurre i rischi di farsi male in caso di caduta, oltre ovviamente a un casco omologato.

Leggi anche:

Moto Guzzi, i 100 annni della leggenda motociclistica italiana

Incendio al Museo delle moto, in fumo oltre 200 modelli

Omaggio a Fausto Gresini: nel primo appuntamento della MotoGp