fondazione-schumacher-fia

George Russel e Lewis Hamilton saranno i due piloti di punta della Mercedes, nella stagione 2022. L’ex pilota della Williams ha deciso di cambiare il colore del suo casco ma la ragione non è così scontata come si possa pensare. Il motivo non è la rottura con il passato, bensì il rispetto per Michael Schumacher.

George Russel decide non indosserà il casco rosso in onore di Schumacher

In un video sul canale Twitter ufficiale di Mercedes, George Russel spiega perchè la livrea del suo casco non sarà nel tradizionale rosso e presenta il nuovo colore.

Con il casco in mano il pilota parla a cuore aperto e, come riporta Fan Page, dichiara: “Il nuovo casco è piuttosto diverso da quello che utilizzavo prima. Quest’anno è decisamente audace in nero, il motivo è che volevo proporre un colore davvero audace. In passato ho avuto prevalentemente il rosso sui miei caschi, però un casco rosso al volante di una Mercedes penso sia molto Michael Schumacher e volevo rispettare questa cosa e percorrere una direzione differente”.

Come sarà la livrea del nuovo casco di George Russel

George Russel coglie l’occasione per mostrare il suo nuovo casco. Il colore predominante sarà, dunque, il nero e non più il rosso ma non sarà del tutto assente. Il pilota racconta nel dettaglio come ha desiderato l’aspetto del suo casco e perchè. Russel dichiara: Ho scelto il nero, c’è del rosso di lato con Crowdstrike, poi ho proposto quesi particolari in blu che adoro. C’è ovviamente il mio logo GR63 di lato, la stella Mercedes davanti. Penso sia un casco davvero moderno e aggressivo. Spero vi piaccia”. Ecco il video ufficiale di presentazione del nuovo casco:

Leggi anche:

F1, le dichiarazioni di Wolff su Russell ed il possibile futuro in Mercedes

Qualifiche Gp Sakhir: pole a Bottas, ma Russell è secondo. Ferrari quarta

F1, Mercedes: è ufficiale, Russell sostituirà Hamilton