nico hulkenberg monoposto 2022

La stagione del 2022 di Formula Uno è molto attesa perché avrà luogo un sostanziale cambio di regolamento. Le monoposto, di conseguenza, saranno molto differenti e non si sa quanto questo potrà influire negli equilibri tra le scuderie. Delle nuove monoposto non si sa molto, ma recentemente un ex pilota di Formula Uno ha svelato qualche dettaglio a riguardo.

Si tratta di Nico Hulkenberg, che non è più un pilota ufficiale della griglia di Formula Uno, ma ha esperienza come terzo pilota dell’Aston Martin e della Mercedes.

Il pilota tedesco ha anche inaugurato una nuova rubrica sportiva su Linkedin, intitolata #HulkReport.

Nel primo articolo, “Una nuova era in Formula Uno”, Nico Hulkenberg ha svelato dei dettagli sulle monoposto del 2022.

Nico Hulkenberg commenta la monoposto del 2022

Nico Hulkenberg ha commentato la stagione di Formula Uno che si avvicina, definendola un’era nuova, in cui centrali saranno i piloti: “Ci aspetta una grande rivoluzione automobilistica.

L’obiettivo: migliorare lo spettacolo con gare più strette e ancora più intense, avvicinando la griglia di partenza. Le capacità e il talento dei piloti acquisteranno nuovamente importanza… L’inizio di una nuova era“.

Il pilota tedesco ha sottolineato che le nuove monoposto sono molto veloci: “Volevano fossero un po’ più lente, più impegnative da guidare, per concentrarsi maggiormente sui piloti che possono fare la differenza… Dalla mia esperienza iniziale, tuttavia, le nuove auto sono dannatamente veloci e non necessariamente più lente dell’ultima generazione. Anche l’esperienza di guida non è cambiata molto, almeno al simulatore“.

Nico Hulkenberg ha evidenziato, però, una criticità dell’auto del 2022: “Nel simulatore le velocità in curva sono estremamente elevate, quindi il rischio di ‘aria sporca’ è ancora presente ed è difficile per me immaginare che seguire comodamente un’altra macchina a queste velocità sarà facile. Comunque, spero che saremo positivamente sorpresi. Una volta avviati i test pre-stagionali, piloti e team scopriranno come si comportano davvero le vetture in pista“.

Nico Hulkenberg e la nuova era della Formula Uno

Nico Hulkenberg ha dato degli spunti sulle caratteristiche della monoposto del 2022. Il pilota tedesco si è detto curioso di scoprire chi se la caverà meglio con la nuova vettura: “Non vedo l’ora di vedere quale squadra e pilota scatteranno nel migliore dei modi… Sono i ragazzi che imparano rapidamente, si adattano rapidamente e si adattano bene alle nuove condizioni che inizialmente saranno proprio in testa“.

Nico Hulkenberg, comunque, si è aperto a delle previsioni: “Nel corso dell’anno le cose possono cambiare… È troppo presto per i pronostici, anche se sarei molto sorpreso se le migliori squadre degli anni precedenti non fossero vicine alla testa“.

Leggi anche:

Hamilton, Schumacher, Senna: campioni protagonisti di spot pubblicitari

Helmut Marko non le manda a dire a Charles Leclerc: “Smitizzato”

Mick Schumacher fa gli auguri al papà per il compleanno: il post commovente

Foto in alto: account Instagram Nico Hulkenberg